SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Alex Zanardi è grave: l’incidente e il delicato intervento neurologico

Alex Zanardi è stato oggi vittima di un terribile incidente a bordo della sua handbike. Il campione paralimpico stava percorrendo una tappa di una corsa a staffetta chiamata “obiettivo 3” che includeva diversi atleti in un percorso lungo l’Italia.

alex zanardi incidente stradale

Nei pressi del comune di Pienza, dalle prime ricostruzioni, avrebbe perso il controllo del suo mezzo in curva, venendo travolto da un camion proveniente dalla corsia opposta. Nonostante l’entità dell’incidente, Alex Zanardi non ha perso conoscenza a seguito dell’impatto, nonostante la sua handbike sia stata scaraventata a metri di distanza.

Le prime immagini dell’incidente di Alex Zanardi

Il tragico evento è avvenuto nel tardo pomeriggio odierno. Le prime immagini mostrano la zona dell’incidente e ne fanno intuire in parte la dinamica:

Certo è che c’è da chiedersi il motivo per cui il traffico non fosse chiuso, o almeno regolato, durante una competizione di questo tipo.

Ad ogni modo Alex Zanardi è stato dapprima spostato in ambulanza in una piazzola più ampia e successivamente trasportato in elisoccorso all’ospedale Le Scotte di Siena.
Mario Valentini, attuale commissario tecnico della Nazionale italiana di paraciclismo, ha così commentato:

La tappa arrivava a Montalcino, mancava poco. Eravamo in curva, su una discesa non troppo difficile, si andava attorno ai 50 km/h. Alex Zanardi ha perso il controllo dell’handbike, si è ribaltato due volte e ha impattato contro un autotreno. L’urto è stato terribile. I paramedici l’hanno recuperato: era gravissimo. L’elicottero non riusciva ad atterrare quindi l’ambulanza l’ha portato in una piazzola lì vicina dove il pilota del velivolo è riuscito a scendere e trasportarlo a Siena. È stato tutto terribile.”

Il trauma cranico riportato è gravissimo e al momento è in corso un delicato intervento di neurochirurgia per cercare di arginare la situazione. Quel che è certo è che non si possono fare previsioni sulla durata dell’intervento che potrebbe richiedere anche ore sacre per la salute di Alex Zanardi.
Tuttavia è stata resa disponibile una prima analisi da parte del Direttore dell’ospedale Le Scotte di Siena:

Zanardi è stato condotto dall’elisoccorso all’ospedale di Siena alle 18.00, a seguito di un incidente stradale. È stato valutato in shock room in pronto soccorso dal trauma team e sottoposto a rapidi accertamenti che hanno evidenziato una situazione di estrema gravità. Attualmente è in sala operatoria della neurochirurgia. Al momento non ho altre informazioni, daremo tutti gli aggiornamenti quando avremo un’evoluzione del quadro.”

Ci sono anche particolari ipotesi secondo cui l’atleta stava filmando il percorso durante la competizione, ma al momento è tutto sotto inchiesta.

Chi è e cosa ha vinto Alex ?

Nato a Bologna nel ’66, uomo tenace e motivato, con una carriera del tutto incentrata sull’automobilismo. I primi anni della sua carriera furono dominati da gare con gli amici sui kart e da qualche soddisfazione ottenuta con le formule minori (F3 e F3000 le principali, con cui conquistò diverse vittorie sfiorando anche il titolo).

L’approdo in F1 avvenne nel 1991 con la Jordan, durante il Gran Premio di Spagna. Il successivo 1992 iniziò con problemi economici del team e fu tormentato da continui cambi tra Tyrrell e Minardi. Nel biennio ’93/’94 corse per il team Lotus con cui ottenne il primo e unico punto del mondiale.

Seguirono poi anni di inattività sportiva mista a successi in campionati di corse americane, fino a che nel 1999 riuscì nuovamente a tornare nel Circus più famoso gareggiando con la Williams. Tuttavia anche quest’esperienza andò male, trovandosi di fatto senza un volante fisso per l’anno successivo.

Il grave incidente avvenne nel 2001 durante una gara della Champ Car, un marchio spesso associato alle IndyCar. A pochi giri dalla fine, a seguito di un pit stop, Alex Zanardi perse improvvisamente il controllo della propria vettura andando in testacoda. Purtroppo non tutti i piloti che sopraggiungevano riuscirono ad evitarlo, così che Alex Tagliani lo colpì con un impatto violentissimo perpendicolare che tagliò il muso della vettura, in prossimità dell’alloggio previsto per le gambe.

alex zanardi incidente stradale

Dopo un rapido e coraggioso recupero decise subito di riavvicinarsi al mondo delle corse, sia in ambito motorsport che negli sport paralimpici. La tenacia, il coraggio e la determinazione di Alex Zanardi gli hanno permesso di aggiudicarsi diverse medaglie d’oro sia nei mondiali che durante le paralimpiadi.
Siamo sicuri che ce la farà anche questa volta!

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Marco Ferrazzohttps://vehiclecue.it
Laureato in Ingegneria Aerospaziale presso il Politecnico di Milano e attualmente studente di Ingegneria Aeronautica con indirizzo Aerodinamica. Entrato a far parte del team di Vehicle da dicembre 2018. Mi piace la natura e l'avventura, per questo amo il trekking in montagna, praticare arrampicata e immergermi in apnea.