SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Audi e-tron GT: la prima sportiva elettrica del marchio costruita in Germania

L’ Audi e-tron GT è la prima auto completamente elettrica del marchio ad essere costruita in Germania. La Gran Turismo inizierà a uscire dalla linea di produzione di Audi Böllinger Höfe presso il sito di Neckarsulm alla fine del 2020. L’impianto di produzione è stato ampliato, aggiornato e convertito per le nuove produzioni. Troviamo un incremento dei processi digitali e delle tecnologie intelligenti adottate. Durante l’espansione, i pianificatori della produzione hanno utilizzato nuovi metodi virtuali. I test delle procedure di lavoro sulla linea di montaggio e dei processi logistici sono stati condotti per la prima volta in ambito virtuale, con la pianificazione della progettazione eseguita anche con l’ausilio della tecnologia VR. La produzione della e-tron GT è stata progettata senza prototipi fisici, una novità assoluta in casa Audi.

Audi e-tron GT: l’assemblaggio

Ampie aree della carrozzeria della Gran Turismo completamente elettrica sono realizzate in acciaio e alluminio ad altissima resistenza. Per produrre questo mix di materiali, è stata creata una carrozzeria che combina la maestria artigianale dei dipendenti con il pieno potenziale della tecnologia di produzione automatizzata. Consiste in un’innovativa linea di assemblaggio della scocca lungo la quale ogni scocca ci passa due volte, prima da un lato e poi dall’altro. È costruita attorno a quello che viene chiamato “two-way framer“: troviamo dieci robot che fissano i pannelli laterali interni ed esterni. Le operazioni avvengono separatamente sui due lati della scocca e vengono poi uniti in un unico sistema. Si parla di un’automazione del reparto carrozzeria pari all’84%: troviamo 10 stazioni per un totale di 34 robot.

L'impianto di assemblaggio dell'Audi e-tron GT a Böllinger Höfe: i dipendenti fissano la batteria e i componenti della trasmissione alla carrozzeria con viti in 74 punti.
L’impianto di assemblaggio dell’Audi e-tron GT a Böllinger Höfe: i dipendenti fissano la batteria e i componenti della trasmissione alla carrozzeria con viti in 74 punti.

La linea di assemblaggio presenta 36 stazioni, mentre precedentemente ne erano “solo” 16. L’Audi e-tron GT condivide la stessa linea di assemblaggio dell’Audi R8, nonostante di fatto siano due auto diverse. Entrambi i modelli vengono spostati utilizzando gli stessi veicoli di trasporto senza conducente e un sistema monorotaia alimentato elettricamente. In ogni stazione troviamo persone e robot che collaborano fianco a fianco nella realizzazione delle vetture. È inoltre disponibile una stampante 3D per produrre ausili di assemblaggio personalizzati su richiesta dei dipendenti. Una volta completata, ogni auto viene guidata per 40 chilometri su strade pubbliche, che includono anche tratti in autostrada e nel traffico urbano.

Come suona un’auto elettrica?

Un’auto elettrica di per sé non suona affatto. O meglio, il sound al naturale non è altro che un sibilo che aumenta di intensità all’aumentare del numero di giri. Per le norme relative all’emissione dei suoni gli ingegneri Rudolf Halbmeir e Stephan Gsell hanno ideato e progettato il suono elettronico progressivo sul computer, nel laboratorio del suono, all’interno dell’auto in movimento e negli studi dei clienti.

Come tutte le auto elettriche, anche l’ Audi e-tron GT è dotata dell’ “acoustic vehicle alerting system” (AVAS) regolamentare, sebbene incorporato in uno spettro acustico più ampio. Un altoparlante montato nella parte anteriore del veicolo emette il suono AVAS. Questo sistema avverte i pedoni e i ciclisti della presenza dell’auto se viaggia ad una velocità massima di 20km/h.

E-tron GT
E-tron GT

Per i clienti che ordinano il pacchetto audio opzionale, viene aggiunto un secondo grande altoparlante nella parte posteriore. Parallelamente, due altoparlanti all’interno offrono un’esperienza sonora emozionante. Due unità di controllo remixano continuamente il suono della e-tron GT in base a variabili come la velocità o la posizione dell’acceleratore. Il sistema Audi Drive Select consente ai conducenti di impostare se e con quale intensità desiderano sperimentare il suono.

CUE FACT CHECKING

CloseupEngineering.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l’attendibilità delle informazioni riportate su vehiclecue.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.

Francesco Mennahttps://vehiclecue.it
Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com