Il nuovo concept della casa di Ingolstadt è stato presentato al salone di Detroit e a quello di Ginevra del 2017. Si tratta dell’Audi Q8, un modello che sarà disponibile a partire dal 2018. L’obiettivo è quello di un’automobile sportiva e Suv allo stesso tempo. L’Audi Q8 sarà il modello per i tecnologici ed efficienti Suv di domani.

Nonostante per ora siano stati mostrati solo i prototipi, molti dettagli sono già a disposizione per gli eventuali acquirenti. A livello estetico ci sono parecchi dettagli che potranno essere sviluppati in futuro su altre vetture. Ad esempio citiamo il trattamento tridimensionale del single frame anteriore. Com’è tipico delle vetture Audi, il lusso non potrà mancare. In particolare sarà abbinato ad accessori elettronici di ultima generazione come il Virtual Cockpit e un display con realtà aumentata.

L’abitacolo è stato progettato per ospitare quattro persone e il bagagliaio avrà una capacità di 630 litri. La trazione sarà integrale permanente e permetterà un perfetto controllo su strada. Il sistema di sospensioni sarà ad aria e permetterà diversi livelli di regolazione in base al terreno affrontato.

Audi Q8 abitacolo
carwow.co.uk

Qualche dettaglio più tecnico

L’Audi Q8 ospiterà un motore a sei cilindri 3,0 che sarà a propulsione ibrida. Questa è la prima volta in cui un motore del genere è abbinato ad una trazione non convenzionale. La potenza elettrica necessaria sarà fornita da un sistema elettronico da 48 V. Il motore elettrico aggiunge 20 kW di potenza e 170 Nm di coppia. La batteria al Litio sarà posizionata nella parte posteriore del veicolo e avrà capacità di accumulare pari a 0,9 kWh. Questo permetterà di utilizzare il motore esclusivamente elettrico nei percorsi urbani lenti o nelle manovre di parcheggio. La batteria verrà velocemente ricaricata durante le frenata grazie al sistema di recupero di energia.

Naturalmente i numeri sono impressionanti. Si prevedono una potenza erogata di 476 cavalli e 700 Nm di coppia. L’auto andrà da 0 a 100 km/h in soli 4,7 secondi e avrà una velocità di punta di 275 km/h. Allo stesso tempo è adatta anche per lunghi viaggi, con la sua autonomia di 1200 km.

L’Audi Q8 sarà anche attenta a consumi ed emissioni. Se paragonata infatti con un motore di pari prestazioni ma non con la stessa tecnologia, consumerà 1 litro di carburante in meno ogni 100 km. Questo si concretizza in una riduzione delle emissioni di anidride carbonica di 25 g/km.