Google FCA auto senza pilota

Google Self-Driving Car Project e FCA

Google Self-Driving Car Project e FCA hanno annunciato oggi una collaborazione, la prima nel suo
genere, in base alla quale integreranno la tecnologia di guida autonoma di Google nei nuovi
minivan ibridi Chrysler Pacifica Hybrid 2017 al fine di ampliare l’attuale programma di
sperimentazione di vetture a guida autonoma di Google.

Porsche Cayenne Platinum

Elegante, raffinata ed esclusiva: Porsche Cayenne Platinum Edition

Porsche offre una nuova versione Platinum Edition della Cayenne. Riconoscibile esternamente dagli accenti sportivi, la serie speciale della Cayenne Diesel e della Cayenne S E-Hybrid propone un equipaggiamento particolarmente pregiato ad un prezzo molto interessante. Nei passaruota maggiorati alloggiano grandi cerchi da 20 pollici RS Spyder Design, di serie.

BMW vision next 100

BMW Vision Next 100: Automotive e “Alive Technology”

Nel 1916 nasceva la Bayerische Motoren Werke, e per festeggiarne il centenario è stata presentata la Vision Next 100, una concept che prefigura il futuro del marchio: modelli al top della tecnologia e realizzati su misura per ogni cliente; per l’evento è stato creato un nuovo “logo” composto da quattro triangoli, i quattro fondamenti della casa di Monaco di Baviera: responsabilità, fiducia, spirito pioneristico e successo.

Con questa vettura s’ipotizza un impiego della stampa “4D” che permetterà la realizzazione di componenti automotive in grado di cambiare forma per adattarsi alle specifiche esigenze di ciascun conducente, ottenendo la cosiddetta “Alive Technology”; tale tecnologia introdotta nell’abitacolo e su parte della carrozzeria, segnalerà l’avvicinarsi di un ostacolo tramite il movimento tridimensionale degli 800 “microtriangoli” sulla superficie, farà inoltre d’appendice alle ruote, carenandole, così da migliorare l’aerodinamica della vettura(Cx di 0.18).

La vettura presenta due distinte configurazioni, la Ease e la Boost, ed in base alla modalità scelta la griglia anteriore ed i gruppi ottici cambieranno colore; con la prima, il volante rientra nella plancia e i sedili ruotano verso il centro dell’auto, consentendo l’interazione con gli occupanti della fila posteriore mentre la vettura si dirige da sola verso la sua destinazione; con la Boost il guidatore ha il pieno controllo del veicolo e potrà sfruttare nuovi sistemi di assistenza alla guida come la proiezione sul parabrezza della traiettoria ideale, della velocità d’ingresso e percorrenza delle curve.

La Bmw Vision Next 100 è una coupé a quattro porte, (4.9 m di lunghezza, 2 m di larghezza, 1.37 m di altezza) sportiva dal design futuribile, con possibilità di personalizzare qualunque aspetto estetico e di finitura; i monitor interni saranno di tipo OLED flessibili, in grado di modificare la loro forma; presenta una scocca in fibra di carbonio realizzata con fibra proveniente da pannelli riciclati, manca il montante centrale, le portiere si aprono verso l’alto, la fanaleria si riduce all’essenziale e le ruote sono posizionate agli estremi della carrozzeria.

Nei prossimi anni saranno introdotte molte innovazioni legate alla guida autonoma che, insieme ai propulsori elettrici ed ibridi, trasformeranno il modo di concepire le auto; si avrà un’evoluzione dell’automazione e della capacità delle vetture di agire senza l’ausilio del guidatore, esse impareranno i gusti e le abitudini dei proprietari per offrire un servizio sempre più efficiente, quindi non ci resta che aspettare.

Ducati X-Diavel

Tutte le ultime tecnologie Bosch a bordo della Ducati XDiavel

Bosch equipaggia la nuova Ducati XDiavel con le ultime tecnologie in termini di powertrain e sicurezza. La centralina di calcolo inerziale (IMU) Bosch fornisce le funzioni necessarie attraverso i dati dinamici del veicolo. In base alla posizio-ne d’installazione del sensore, questo misura l’accelerazione verticale, longitu-dinale e laterale del veicolo e i valori di imbardata, beccheggio e rollio quando la moto è in movimento.

Ferrari gtc4 lusso

Ferrari GTC4Lusso: la Ferrari con 4 ruote sterzanti

Verrà presentata al salone di Ginevra, la Ferrari GTC4Lusso, disegnata a Maranello da Ferrari Design ed evoluzione del modello FF; la GTC4Lusso è la prima auto del marchio, con le ruote posteriori sterzanti integrate con le quattro ruote motrici;  690 CV di potenza massima a 8000 giri/minuto, coppia massima di 697 Nm a 5.750 giri/min con l’80% della coppia già disponibile a 1.750 giri/min, velocità massima di 335 Km/h, scatto 0-100 km/h in 3.4 secondi, motore V12 da 6.262 a iniezione diretta di benzina, rapporto peso/potenza di 2.6 kg/Cv e quello di compressione di 13.5:1, queste sono alcune delle caratteristiche che la rendono (F12 Berlinetta a parte), la Ferrari più veloce attualmente in produzione (al costo di 270.000 euro).

Alle sue prestazioni contribuisce il cambio a doppia frizione a 7 rapporti, abbinato a sospensioni magnetoreologiche, freni carboceramici ed affiancato al sistema di controllo 4RM-S (quattro ruote motrici e sterzanti) che include il controllo del differenziale elettronico (E-Diff) e dello smorzamento delle sospensioni (SCM-E) consentendo l’utilizzo della vettura su ogni tipo di strada.

Il sistema 4WD è realizzato mediante una coppia di frizioni multidisco a bagno d’olio in continuo slittamento (che  gestiscono la ripartizione della coppia tra avantreno e retrotreno, e tra le ruote anteriori, eguagliando l’azione di un differenziale autobloccante meccanico), in modo tale che la coppia prelevata direttamente dall’albero motore sia trasmessa alle ruote anteriori solo in caso di necessità, mantenendo gli assali indipendenti tra loro e garantendo al veicolo, in condizioni ordinarie di funzionamento, una trazione posteriore.

Tra le soluzioni aerodinamiche che ne esaltano le performance, figurano la nuova calandra integrata con le prese d’aria per migliorare l’efficienza delle masse radianti, lo spoiler posteriore integrato al lunotto e il nuovo diffusore posteriore.

Gli interni sono caratterizzati da un’architettura innovativa, dal carattere artigianale dei materiali e dal nuovo sistema di navigazione e entertainment, con schermo da 10.25 pollici ad alta definizione.


Vuoi leggere i nostri articoli senza pubblicità?

Sostieni il nostro progetto e avrai la possibilità di: