SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Cuscinetti della ruota di un’auto: descrizione, funzionalità e manutenzione

Ricoprendo un ruolo fondamentale nel funzionamento dell’automobile, i cuscinetti della ruota di un’auto, garantiscono comfort e funzionalità durante l’utilizzo, vediamo come.

Cosa sono i cuscinetti di un’automobile?

I cuscinetti sono elementi meccanici atti ad interporsi tra gli organi di una macchina in rotazione reciproca. Il loro assemblaggio e combinazione consentono di vincolare in vario modo le parti di un meccanismo, oltre che consentire la rotazione relativa delle stesse.

Esempio di Cuscinetti a sfera e supporti presi da www.tuttoautoricambi.it

Scendendo più nel particolare, uno dei ruoli fondamentali svolti dai cuscinetti di un’auto è quello di garantire il corretto funzionamento e posizionamento del gruppo ruota. Il montaggio tra il mozzo della ruota ed il disco freno dei cuscinetti risulta quindi essere fondamentale per il corretto funzionamento di un’automobile.

Tipologie e caratteristiche

Esistono diverse tipologie di cuscinetti ma quella più diffusa in ambito automobilistico è quella dei cuscinetti a sfera.

I cuscinetti a sfera, grazie alla loro struttura garantiscono una ridotta resistenza alla rotazione relativa tra gli organi ai quali sono collegati. Inoltre, la loro composizione garantisce un prezzo contenuto ed un lungo utilizzo prima di dover intervenire con interventi di manutenzione. La struttura di un cuscinetto a sfera è caratterizzata da due anelli, uno esterno ed uno interno, una gabbia, composta da due lamierini, ed elementi volventi sferici lubrificati che concorrono a formare un’unica corona. Grazie alla presenza degli elementi sferici è possibile garantire un ridotto coefficiente di attrito all’avviamento, il quale risulta essere poco dipendente dalla velocità di rotazione.

Vari esempio di cuscinetti a sfera tipicamente usati nelle automobili.

La struttura dei cuscinetti a sfera garantisce, oltre al corretto funzionamento degli organi meccanici ai quali è collegato, anche una certa silenziosità durante la marcia del veicolo.

Manutenzione dei cuscinetti delle ruote

Un aspetto da non sottovalutare è la manutenzione dei cuscinetti. Sebbene gli intervalli di manutenzione siano molto ampi, durante l’utilizzo di automobile si potrebbe incappare in un malfunzionamento dei cuscinetti del gruppo ruota. Il corretto funzionamento dei cuscinetti delle ruote è di fondamentale importanza per la salute dell’automobile. Un malfunzionamento potrebbe portare ad uno scorretto posizionamento della ruota durante la marcia che potrebbe indurre anche ad un bloccaggio della stessa. Per ovviare a queste problematiche è necessario, quindi, prestare attenzione a diversi aspetti che potrebbero segnalarci per tempo un eventuale malfunzionamento ed evitare brutte sorprese al conducente dell’automobile.

Come capire se i cuscinetti della ruota di un’auto lavorano in modo anomalo?

Un segnale di allarme potrebbe essere un improvviso aumento della rumorosità proveniente dalla posizione della ruota. Inoltre, il malfunzionamento dei cuscinetti potrebbe essere segnalato anche dalla spia riguardante il funzionamento dell’ABS. Un altro campanello d’allarme che potrebbe segnalare un malfunzionamento dei cuscinetti della ruota è una eventuale resistenza alle manovre compiute durante la marcia del veicolo. Infine, anche delle insolite vibrazioni provenienti dallo sterzo potrebbero essere un segnale che lo stato di salute dei cuscinetti posizionati nel gruppo ruota non sia dei migliori.

Cause di malfunzionamento

Le principali cause del danneggiamento di questi organi meccanici sono varie. Uno dei principali motivi di deterioramento dei cuscinetti di un’automobile è quello dell’accumulo di sporcizia. L’accumulo di elementi esterni, a lungo andare, potrebbe portare ad una velocizzazione del processo di deterioramento del cuscinetto in questione. Un altro aspetto da non sottovalutare è la scarsa lubrificazione del sistema. La perdita, parziale o totale, del liquido di lubrificazione porterebbe ad un immediato deterioramento del cuscinetto fino a causarne il malfunzionamento. A lungo andare anche eccessive vibrazioni od un numero eccessivo di urti assorbiti dal cuscinetto andrebbero ad influire sulla salute dello stesso causando rotture o cricche nella sua struttura.

Sostituzione

Al fine di provvedere alla sostituzione dei cuscinetti consigliamo sempre di rivolgersi a personale qualificato. La sostituzione fai da te, se non eseguita correttamente, potrebbe portare allo scorretto montaggio dei cuscinetti.