Home » Gymkhana di Travis Pastrana: l’ultimo video è il più assurdo di sempre con la Subaru da 860 CV

Gymkhana di Travis Pastrana: l’ultimo video è il più assurdo di sempre con la Subaru da 860 CV

Il video del Gymkhana più folle di sempre

Categorie Automotive
Vuoi leggere tutti gli articoli del network (oltre 10.000) senza pubblicità?
ABBONATI A 0,96€/SETTIMANA

La follia è un lato dell’essere umano estremamente affascinante. Chi conosce il mondo automobilistico avrà sentito nominare almeno una volta il Gymkhana: si tratta una disciplina sportiva che vede i piloti esibirsi in acrobazie con le auto senza mai colpire coni, guardrail o altri ostacoli.

Il Gymkhana è un tipo di motorsport simile all’autocross: l’obiettivo della gymkhana è ottenere il miglior tempo possibile. Memorizzare il percorso è una parte significativa del raggiungimento di un tempo veloce. Gli eventi Gymkhana sono eventi di tempo e/o velocità a bordo di un’auto. Questi possono presentare ostacoli come coni, pneumatici e barili. Il pilota deve guidare attraverso una “pista” predeterminata eseguendo molte tecniche di guida diverse. Ciò che separa la Gymkhana dai tradizionali eventi di autocross è che la Gymkhana richiede ai piloti di eseguire inversioni, testacoda di 180 gradi, rotazioni di 360 gradi, parcheggi, manovre ad 8 e altre abilità avanzate. Anche il drifting è incoraggiato laddove utile o necessario. In sostanza, una Gymkhana è un qualsiasi evento caratterizzato da un punto di partenza, un traguardo e una sorta di “ostacolo” da superare o aggirare, il tutto entro un certo limite di tempo.

Gymkhana Travis Pastrana
Gymkhana Travis Pastrana

Negli ultimi anni Ken Block e Travis Pastrana hanno portato il concetto di Gymkhana ad un livello superiore con evoluzioni ai limiti dell’impossibile. Proprio alcuni giorni fa, infatti, Hoonigan ha pubblicato un nuovo video di circa 10 minuti che mostra le esibizioni di Travis Pastrana a bordo di una Subaru GL Wagon da 860 CV circa. Questo potrebbe essere il Gymkhana più folle di sempre.

Il video del Gymkhana di Travis Pastrana

Travis Pastrana sta senza dubbio rendendo giustizia al franchise di Gymkhana da quando è subentrato a Ken Block nel 2020, e questo è particolarmente evidente nell’ultima puntata della serie di film di distruzione di pneumatici, che si svolge in Florida. Mi dispiace, signor Block, ma per quanto impressionante sia la tua Audi completamente elettrica, la Subaru GL Wagon da 862 cavalli di Pastrana, soprannominata Family Huckster, è semplicemente su un altro livello. Non solo ha un rombo epico e ha un aspetto fantastico con la sua aerodinamica attiva, ma le acrobazie che Travis esegue in questo video sono fuori dal mondo: anche la nuova Subaru WRX fa la sua comparsa.

Gymkhana Travis Pastrana

È un miracolo che questo video sia persino andato avanti dopo che Pastrana si è rotto la schiena durante le riprese della scena iniziale del lancio con il paracadute a gennaio, ma Travis non si arrende e noi spettatori ne siamo eternamente grati. I suoi video stanno migliorando sempre di più, e questo è il migliore fino ad oggi. Infine, il franchise di Gymkhana è di nuovo ambientanto su strade pubbliche. Certo, il video è stato ancora una volta girato in segmenti di strade chiuse al traffico e poi “cucito” insieme, ma dove altro vedrai una Subaru Old Style fare questo tipo di manovre folli?

Gymkhana 2022 è il video più selvaggio che abbia mai fatto su quattro ruote. Punto“, ha spiegato Travis Pastrana. “Non avrei mai pensato di gareggiare contro un jet da combattimento, fare donuts intorno a un Monster Truck facendo impennate, sfrecciare per 30 metri attraverso uno stagno profondo sei piedi o scivolare in tandem con un elicottero. Sicuramente non nello stesso video. Ma qui lo siamo, con Gymkhana 2022″.

Gymkhana Travis Pastrana

Girato nelle Florida Keys, Fort Lauderdale e parti delle Everglades, il video della Florida meridionale presenta alcuni nomi importanti del mondo del sensazionalismo di YouTube, tra cui Cleetus McFarland con “Mullet”, il suo pick-up Chevrolet El Camino da 3.000 CV. Una fan boat con doppio turbocompressore, uno scooter che sembra un Jet Ski, alcuni pickup incredibilmente sollevati dall’American Force e persino un jet da combattimento. C’è anche una scena in cui il Family Huckster si immedesima in uno skateboard su un binario. Roba davvero folle, e ci piace!

Travis Pastrana

Travis ha intensificato i tempi per questo film, migliorando davvero il suo stile di guida e il controllo di prossimità“, ha dichiarato il regista di Gymkhana Brian Scotto. “Ma ciò che distingue Gymkhana 2022 è l’approccio schietto e disinvolto di Travis che ha creato alcuni momenti davvero indimenticabili e decisamente abbozzati per questo film“. Non vediamo l’ora di vedere come il prossimo Gymkhana tenterà di superare quello attualmente pubblicato. Ben fatto, Hoonigan.

Lascia un commento