SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Honda Civic Type R Limited Edition: analisi del VTEC turbo 2,0l più potente

Analisi tecnica del modello Honda per eccellenza e le novità 2021

L’Honda Civic Type R Limited Edition è l’auto nipponica(2,0l 4 cilindri) più potente mai costruita dalla Casa di Minato (Tokio). Entusiasmante, sia dal punto di vista tecnico che meccanico, nonché molto esclusiva. Infatti, verranno prodotti solo 1000 esemplari, di cui solamente 100 destinati al mercato europeo.

Dopo il suo debutto, ritorna sotto i riflettori degli appassionati. Come? Non vi è modo migliore se non conquistare il record per auto spinte da trazione anteriore, sull’iconico circuito di Suzuka. Tutti sanno che è uno dei percorsi più difficili e impegnativi nel panorama del motorsport, rinomato per le sue chicane ad elevata percorrenza. Lo stesso Soichiro Honda, leader dell’azienda pronunciò la famosa frase: “Le automobili non possono essere migliorate se non vengono messe alla prova su pista”. Detto fatto. Su un tracciato lungo 5,8 km(quello di Suzuka appunto), la sportiva nipponica ha segnato un tempo di 2 minuti e 23,993 secondi.

Ma la cosa straordinaria è che l’Honda Civic Type R Limited Edition provata qui, non è una versione “tuned”. Bensì si tratta della stessa versione omologata e venduta in Europa.

Video record Suzuka

La domanda sorge spontanea. Ma come ha fatto a compiere quest’impresa?

L’assetto

Un grande lavoro è stato svolto sulle sospensioni, per rendere più confortevole la marcia in ogni situazione di guida, non solo in pista.

front dual axes suspension

L’Honda Civic Type R aveva ammortizzatori variabili, ma gli ammortizzatori della Limited Edition hanno una gamma di smorzamento molto più ampia. Nella parte anteriore, è stato cambiato il braccio inferiore passando da una forma ad A ad una a L. Mentre, per la parte posteriore è stato adottato un sistema multilink. Essa supporta ogni pneumatico posteriore con quattro bracci. Ciò consente di impostare individualmente il ruolo di ciascuna boccola, offrendo una flessibilità maggiore. Risultato, eccezionali caratteristiche di tenuta di strada.

Multilink Suspension

Le dimensioni degli pneumatici sono state aumentate, passando da 235 / 35R19 a 245 / 30R20 e, con una nuova struttura. Utilizzando materiale ad alta rigidità, le ruote della Limited Edition sono più leggere e più rigide. Allontanandosi dalle gomme, le parti del corpo NON sono state rinforzate aggiungendo componenti (e peso), ma aumentando l’uso della colla, rendendo più efficace la rigidità per le aperture e le connessioni delle sospensioni. Ciò ha migliorato notevolmente la rigidità torsionale dell’Honda Civic Type R Limited Edition.

Lo “sterzo diretto definitivo” dell’Honda Civic Type R Limited Edition

Componenti dello sterzo

Lo sterzo diretto è un must per le auto sportive. L’obiettivo è lo stesso: massimizzare la sensazione diretta per la pista, senza sacrificare il comfort per la guida su strade pubbliche. Affinché ciò avvenga, la rigidità di ciascun componente deve essere bilanciata correttamente. Se uno qualsiasi dei componenti non è sufficientemente rigido, durante la sterzata si verifica un punto di flesso, che distrugge la sensazione diretta. A tal fine, è stato sviluppato un sistema che regola minuziosamente “la quantità” di assistenza del servosterzo, per fornire un feedback diretto ed una gestione stimolante. Progettata, anche una nuova impugnatura del volante, appositamente per l’Honda Civic Type R Limited Edition, tale che i mignoli e gli anulari abbiano una presa ben salda quando si posizionano alle ore 3 e alle 9.

L’impianto frenante

Anche il sistema frenante è stato modificato. Giovamenti che migliorano il controllo di stabilità della vettura. Influenzando positivamente anche le prestazioni di sterzata, grazie ad un sistema che applica forze di frenata diverse su ciascuna delle ruote anteriori.

I nuovi freni dell’Honda Civic Type R Limited Edition svolgono un ruolo importante grazie all’Agile Handling Assist, che migliora le prestazioni di virata e le capacità di tracciare linee pulite. Se per qualche motivo l’auto va alla deriva con il sottosterzo, azionando leggermente il freno, sulla ruota all’interno della curva si genera una forza di svolta verso l’interno della stessa, annullando efficacemente il sottosterzo. Inoltre per evitare il sollevamento del muso in fase di rilascio, una leggera quantità di olio in pressione rimane nel circuito del freno anche dopo che il piede è stato rapidamente rialzato, lasciando una quantità adeguata di carico sulla parte anteriore.

Applicando leggermente il freno alla ruota all’interno della curva, si distribuisce più potenza alla ruota esterna, aumentando le prestazioni di trazione. Questo viene chiamato “effetto frenante LSD”. La nuova Limited Edition è dotata di LSD elicoidale e con questo controllo del freno, migliora ulteriormente le prestazioni di sterzata.

Aerodinamica

Ogni forma è stata attentamente progettata per fondere lo stile con le prestazioni aerodinamiche. Le caratteristiche aerodinamiche di un’auto sono misurate in Cd (coefficiente di resistenza) e Cl (coefficiente di portanza), determinati dalla forma dell’auto. Nell’Honda Civic Type R Limited Edition il Cl è negativo, il che significa che il flusso d’aria spinge la macchina sul terreno. Un miglior Cl aumenta la stabilità alle alte velocità. Mentre, con un Cd migliorato, il consumo di carburante è inferiore e si può raggiungere una velocità massima maggiore.

Il flusso d’aria che passa dalle fessure nel paraurti anteriore viene canalizzato attraverso il parafango interno, levigandolo immediatamente davanti alle gomme anteriori, e contribuendo così a migliorare il valore del Cd.

Aerodinamica

Inoltre è stata ridisegnata l’estremità posteriore del tetto del modello base, per massimizzare l’effetto dell’ala posteriore, migliorando il valore del Cl.

Honda Civic Type R Limited Edition: Trasmissione & Motore

I cambi di marcia sono la parte più importante del godimento di un’auto manuale. Per consentire cambi costantemente fluidi e rapidi, Honda ha sviluppato un sistema di controllo che abbina automaticamente i regimi del motore durante i cambi. Ciò porta a realizzare cambi di marcia costantemente fluidi e rapidi. Anche l’ergonomia è stata rivista posizionando sedile di guida e leva del cambio in maniera ottimale.

Honda Civic Type R
Honda Civic Type R

Il cuore dell’Honda Civic Type R Limited Edition è un motore TURBO VTEC da 2,0 litri. La differenza è l’output, che è stato aumentato da 310 CV a 320 CV. Come è noto, uno dei maggiori problemi dei motori turbo è il Turbo Lag. Per ovviare a questo problema, è stata ridotta la massa del volano del 25%, migliorando la risposta della forza motrice. Tuttavia, non era abbastanza per gli ingegneri giapponesi. I 10 CV in più sono stati ottenuti anche grazie all’aumento del flusso di scarico del motore e alla revisione delle impostazioni di accensione. L’aumento della coppia è tra i regimi medio-alti, quindi non solo la velocità massima è maggiore, ma ci vuole molto meno tempo per arrivarci. Inoltre per favorire l’accelerazione sono stati abbassati i rapporti del cambio.

Tutto trova conferma in test esaustivi svolti su strade pubbliche e Autobahn, nonché sul Nurbrugring. La nuova Limited Edition è circa 1 secondo più veloce del suo predecessore sul rettilineo ed è più veloce anche nelle zone di accelerazione brevi. I dati indicano che la nuova accelerazione dell’Honda Civic Type R è superiore, su un ampio intervallo di regimi.

L’importanza del sound

La nuova Honda Civic Type R L.E. deve avere un suono potente in pista. Ma, allo stesso tempo, occorre escludere quanto più rumore e vibrazione indesiderati possibili durante la crociera. Per raggiungere questo obiettivo, sono state determinate con attenzione le impostazioni di posizionamento e molla, per il supporto motore e trasmissione, in modo da ottenere un elevata rigidità di supporto necessaria per un modello del genere, bloccando tuttavia efficacemente le vibrazioni. Quindi è stato messo a punto il silenziatore di scarico creando un suono congruente in generale.

Honda Civic Type R 2021

Honda Civic Type R
Honda Civic Type R

Tutto il superfluo è stato eliminato, come il sistema di Infotainment e quello del climatizzatore, per alleggerire il peso. Inoltre i cerchi alleggeriti, hanno permesso di risparmiare complessivamente 47 Kg. La Limited Edition sarà disponibile nell’esclusiva colorazione “Sunlight Yellow”.

Interni

Gli interni presentano sedili rossi e una targhetta con il numero seriale di costruzione dell’auto. Volante in Alcantara. Il motore verrà dotato di una batteria, portando la potenza a 400 CV. La nuova Honda Civic Type R non è solo veloce, ma è un modello sportivo che può essere guidato in totale sicurezza, trasmettendo un desiderio travolgente di continuare a guidare. Essa simboleggia l’auto che la Honda ha sempre sognato di realizzare.

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

1 COMMENTO

  1. Il modello x della Civic aveva già cerchi da 20 pollici e 320cv nel motore. E la batteria per i 400cv sarà per la civic xi. Insomma, avete scopiazzato qua e là certe notizie da internet e nemmeno bene. Un mix fra le novità dal modello ix al x, le anteprime sul fururo modello xi e le reali novità della limited edition. Non certo un bel lavoro. 🙁

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Angelo Lancierihttps://vehiclecue.it
Di origine Lucana, studente presso il politecnico di Bari, appassionato di ingegneria meccanismi e motori. Amo lo sport, in particolare MTB, "De' remi facemmo ali".