Svelato il concept già nel corso del 2016 a Los Angeles e poi a Ginevra lo scorso marzo, Jaguar I-Pace si appresta ad entrare in produzione. Infatti, la casa di Coventry ha deciso di presentare la versione definitiva del suo primo SUV completamente elettrico al Salone di Francoforte in programma a settembre 2017. Un debutto sul mercato che era atteso da diverso tempo e che era stato già anticipato dall’ingresso dell’azienda automobilistica britannica nella Formula E.

Il direttore del design Jaguar, Ian Callum, ha confermato in un’intervista che il SUV è già pronto all’80%. Inoltre, ha indicato il Salone di Francoforte (14-24 settembre) come possibile sede per il lancio ufficiale della versione di produzione.

Jaguar I-Pace: look sportivo ed elevate prestazioni

Jaguar I-Pace, Suv. elettrico
PH: jaguar.it

L’aspetto del concept già presentato nel corso dei mesi scorsi verrà sicuramente cambiato in qualche dettaglio, ma non rivoluzionato. Il look sarà sempre quello di una supercar ma con la versatilità di un SUV e prestazioni da vera sportiva. Infatti, a livello di propulsione troviamo due motori elettrici per offrire la trazione integrale sui due assi con una potenza complessiva di ben 400 CV e una coppia massima di 700 Nm. Il pacco batterie da 90 kWh può essere ricaricato all’80% in solo un’ora e mezza con un impianto di ricarica domestico. L’autonomia della I-Pace dovrebbe raggiungere i 482 km ma resta da vedere come il veicolo si comporterà in condizioni reali. L’accelerazione da 0 a 100 km/h è di soli 4 secondi per un veicolo che ha comunque delle dimensioni importanti.

Design ricercato e dimensioni generose

Interni Jaguar I-Pace
PH: jaguar.it

La piattaforma della vettura è stata realizzata interamente in alluminio con un peso complessivo della vettura di circa 2100 kg.  Jaguar I-Pace è lunga ben 468 cm con un passo di 2990 mm e cerchi in lega da 23”. Grazie a diversi accorgimenti estetici, però, la linea della vettura appare abbastanza snella con un’abitabilità interna davvero ottima. Come la Range Rover Velar, anche la Jaguar I-Pace avrà le maniglie esterne delle portiere a scomparsa. Piccoli accorgimenti che migliorano l’aerodinamicità della vettura con un coefficiente di resistenza aerodinamica di soli 0,29. Il prezzo dovrebbe essere in linea o al massimo di poco superiore alla F-Pace e dovrebbe aggirarsi intorno ai 50.000 euro.