SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

La nuova McLaren 765LT con prestazioni da capogiro

La nuova McLaren 765LT, è stata presentata mesi fa, ma è finalmente arrivato il momento del press drive. Finalmente si possono vedere le vere prestazioni della sesta vettura Long Tail.
Dalla già velocissima McLaren 720S, hanno migliorato ogni aspetto, rendendo la nuova McLaren 765LT una base più affilata e connessa.

nuova supercar inglese
nuova McLaren 765LT cars.mclaren.press

La Tecnica della nuova McLaren 765LT

La base è quella della conosciutissima McLaren 720S, la nuova generazione di supercar della casa di Woking. Come lei la nuova McLaren 765LT ha una monoscocca in fibra di carbonio e motore in posizione centrale-posteriore. Il V8 da 4,0 litri spinge 765cv con l’aiuto di due turbo, creando così ben 800Nm di coppia. Tale potenza viene portata alle ruote posteriori tramite un gruppo differenziale-cambio rinnovato rispetto la 720S. Il cambio è il doppia frizione a 7 rapporti dell’ultima generazione, ma con rapporti rivisti, più corti, ed ridurre il turbo lag nell’uso in pista. Attraverso il cambio arriva al differenziale elettronico posteriore.

McLaren LT supercar
McLaren 765LT cars.mclaren.press

Questo revisionato power-train, con la riduzione del peso, permette alla McLaren di far registrare prestazioni da top categoria. L’accelerazione da 0 a 100kmh avviene in solo 2,8 secondi, ma più impressionante, lo 0-200kmh avviene in solo 7 secondi. Se mettiamo in scala tali valori, una vettura normale, come una berlina o una utilitaria, impiega circa 9-10 secondi per raggiungere 100kmh da ferma. Assolutamente magica la nuova McLaren.

nuova McLaren 765LT
nuova McLaren 765LT cars.mclaren.press

Le riduzioni di peso e aerodinamica

Hanno anche alleggerito la vettura, di ben 80kg, su una base che già era la più leggera del segmento. Con un peso di 1229kg, la nuova McLaren 765LT, ha visto una lavorazione generale delle sue componenti. Dai nuovi sedili provenienti dalla McLaren Senna, riducendo di 18kg il peso. I nuovi cerchi, forgiati con dadi ruota in titanio, alleggeriscono la vettura di altri 22kg. Mentre con i pannelli carrozzeria in fibra di carbonio si risparmiano altri 14kg. Per i più sportivi, si può infine optare per la riduzione dell’aria condizionata per risparmiare ben 10kg.

Le edizioni Long Tail hanno origine con la McLaren F1 GTR long tail, derivata dai cambiamenti di regolamento nella serie endurance di Le Mans. Nel 1990 fu richiesta per ragioni regolamentari, di allungare le vetture della categoria GT1, e dovendo omologare un piccolo numero di versioni stradali nacque così la sigla Long Tail. Tale sigla oggi indica le versioni più alleggerite e pronto-pista della casa inglese.
Seppur non indichino un allungamento della coda, le nuove vetture rispettano la tradizione con una lunghezza maggiorata, con splitter anteriore maggiorato e un diffusore posteriore enorme.

nuova supercar mclaren
nuova McLaren 765LT cars.mclaren.press

Questi sono solo alcuni degli accorgimenti aerodinamici per la nuova supercar inglese. Sono aggiunti ad essi, gli sfoghi aria sui passaruota anteriori, per ridurre la pressione nella zona delle ruote anteriori, generando maggiore downforce. Uno spoiler attivo al posteriore, di nuova geometria, ha completato la revisione aerodinamica, con maggiore downforce e possibilità di funzionare da freno aerodinamico nella sua posizione verticale.
Sono infine disponibili anche una roof-scoop, una presa d’aria montata sul tetto, per convogliare nel motore aria più fredda e creare un sound unico nell’abitacolo.
Per i più facoltosi sarà poi disponibile una versione con carrozzeria completamente in carbonio a vista.

woking supercar 2021
nuova McLaren 765LT cars.mclaren.press

Video della nuova McLaren 765LT

Vi lascio infine con un video della nuova McLaren 765LT guidata in circuito, dove hanno potuto liberare tutti e 765 i cavalli. Sentite che sound!

CUE FACT CHECKING

CloseupEngineering.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l’attendibilità delle informazioni riportate su vehiclecue.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Alessandro Melonehttps://vehiclecue.it
Da tutta la vita un appassionato di cose con ruote ed ali.