Home » Nuova Volkswagen Golf AllTrack: scheda tecnica e listino prezzi

Nuova Volkswagen Golf AllTrack: scheda tecnica e listino prezzi

Categorie Automotive

Si aprono gli ordini in Italia per la nuova Volkswagen Golf AllTrack. Con questo modello, la flotta delle Golf proposta dalla Volkswagen si fa sempre più larga. Il modello è un misto tra Variant e SUV ed è progettato per andare sia su strada che su offroad. Ciò può essere possibile grazie alla trazione integrale 4Motion, all’assetto rialzato di 15 millimetri e alle parti di carrozzeria rinforzate. In particolare, passaruota, soglie, parti basse dei paraurti presentano massicce protezioni. Qualche dato performante interessante è che nonostante le dimensioni e il peso, la variante AllTrack raggiunge comunque i 229 km/h di velocità massima.

L’autonomia ufficializzata dalla Volkswagen è di 1000 km con un pieno di carburante. Il motore TurboDiesel eroga 200 cv di potenza e 400 Nm di coppia. Come ogni auto del gruppo Volkswagen di nuova concezione, anche sulla Golf AllTrack troviamo la tecnologia Twin Dosing, cioè una doppia iniezione di AdBlue in due catalizzatori SCR disposti in serie convertono gli ossidi di azoto (NOx) in ossigeno e azoto.

Volkswagen Golf AllTrack. Foto proveniente dall'ufficio stampa di Volkswagen Italia
Volkswagen Golf AllTrack. Foto proveniente dall’ufficio stampa di Volkswagen Italia

Nuova Volkswagen Golf AllTrack: gli allestimenti

I dettagli esterni sono rifiniti in nero opaco, mentre sul paraurti anteriore e soglie laterali troviamo inserti in cromo opaco. I cerchi in lega bruniti Ronda da 17 pollici sono offerti di serie sulla variante AllTrack. Lo stesso vale per i mancorrenti sul tetto. Ma non finisce qui: troviamo di serie anche la fascia a LED che percorre la calandra, e i fari fendinebbia integrati nella griglia e disposti a forma di X.

L’equipaggiamento prevede anche la modalità di guida Offroad, presente sul Driving Profile Selection, oltre a fari anteriori e posteriori a LED con controllo automatico degli abbaglianti illuminazione ambiente interna in 30 colori, avviamento senza chiave Keyless Start, strumentazione digitale Digital Cockpit Pro, climatizzatore automatico Climatronic a 3 zone, finiture interne Nature Cross Brushed, sedili comfort anteriori riscaldati con logo Alltrack sullo schienale, volante multifunzione rivestito in pelle e pedaliera in acciaio.

Gli interni, lato guidatore, della nuova Volkswagen Golf AllTrack
Gli interni, lato guidatore, della nuova Volkswagen Golf AllTrack

Anche dal punto di vista dell’assistenza alla guida possiamo dire che di certo non manca niente. Troviamo l’assistente al mantenimento della corsia (Lane Assist), il sistema di monitoraggio anteriore con funzione di frenata d’emergenza e rilevamento di pedoni e ciclisti. In più troviamo il sistema di monitoraggio della stanchezza del conducente chiamato Driver Alert, e il sistema di comunicazione locale Car2X, un sistema che mette in comunicazione tutti i veicoli del gruppo Volkswagen per la condivisione delle informazioni. Ad esempio, se un’auto è passata precedentemente per un parcheggio, condividerà le informazioni sul numero di posti liberi. Torna utile anche per eventuali deviazioni stradali, e altro ancora.

In via esclusiva, e solo in occasione per il lancio, di serie troviamo anche un pacchetto (che successivamente sarà a pagamento), che include il navigatore con display touch da 10.25 pollici, comandi vocali e Wireless App-Connect. Come già anticipato l’unica motorizzazione disponibile al momento sulla nuova Volkswagen Golf AllTrack è il 2.0 TDI da 200 cv. Il prezzo di listino è di 44.100 euro e arriverà nelle concessionarie italiane nel primo trimestre del 2021.

FONTI VERIFICATE

Ufficio stampa Volkswagen Italia: Nuova Golf Alltrack, il crossover tra Variant e SUV ora disponibile in Italia

Lascia un commento