Home » Nuove auto 2022: le supercar in arrivo

Nuove auto 2022: le supercar in arrivo

Nonostante la crisi dei chip il 2022 si appresta a numerose uscite di Supercar o addirittura Hypercar

Categorie Automotive · Autoveicoli

Il mondo dell’auto è al momento in serie difficoltà per via delle mancanze di chip in grado di farle funzionare. Nonostante ciò tra le nuove auto 2022 spicca qualche supercar. La domanda è ai massimi, soprattutto negli Stati Uniti, dove concessionari applicano spesso un sovrapprezzo chiamato “adattamento ai prezzi di mercato” alle auto nuove. Questo, spesso, aggiunge un 10-20% al prezzo ordinario della vettura. I sovrapprezzi sono decisamente un problema per quasi tutti. Ovviamente non vale per chi si trova nelle condizioni di fare shopping per una nuova scintillante supercar.

Le nuove auto 2022 vedono le elettriche far da padrone per quanto riguarda le nuove uscite. Esse ricoprono circa un terzo dei nuovi modelli presentati con propulsione non a combustione. Altre categorie che andranno forte nel 2022 saranno i SUV, le station wagon, le berline 3 volumi, le compatte e le fantastiche supercar.

Nell’articolo andiamo a vedere quali gioiellini saranno disponibili sul mercato quest’anno.

Nuove auto 2022: le supercar italiane

Mentre gennaio si prospetta come un mese vuoto di presentazioni di supercar sostanziali, febbraio vedrà l’uscita di due gioiellini tutti italiani e molto vicini tra di loro in termini geografici e storici: la Ferrari 812 Competizione e la Maserati MC20 Spider.

Nuove auto 2022: Ferrari 812 Competizione

Se allarghiamo un po’ il concetto di supercar, febbraio vedrà l’uscita anche del restyling dell’Audi A8. Si presenterà con il suo 4.0 V8 TFSI benzina mild hybrid con declinazioni da 460 CV e 571 CV. Quest’ultima è la S8, che vanta 800 Nm di coppia e uno scatto 0-100 km/h di 3,8 secondi.

A marzo, oltre alla degna rivale dell’A8, la BMW Serie 7, verranno rese disponibili al pubblico auto da sogno come la Ferrari 296 GTB e la Mercedes AMG SL. Inoltre usciranno automobili non supercar ma affini, come la Lamborghini Urus Evo, la Land Rover Range Rover (soprattutto la versione SVR) e la Maserati Grecale (rumors parlano di un V6 Nettuno da oltre 500 CV).

Aprile non vede nessuna super debuttare, ma ci sono altre uscite interessanti come quella delle BMW X7 e X8, l’Audi 6 e-tron, la Mercedes EQE e la Porsche Cayenne. In particolare, l’X8 sembrerebbe pronta a uscire dai garage con un allestimento M coupè da 750 CV ibridi. Un vero mostro.

Supercar collection

Attenzione a maggio, che a primo sguardo potrebbe sembrare un mese spento, ma ecco che Lotus Emira, la Maserati MC20 Folgore (elettrica) e la silenziosa ma cattiva BMW i4. Il problema di tutte queste automobili fino ad ora nominate è il costo, proibitivo per molti. A volte, per possedere una di queste auto basta un pizzico di fortuna. Puoi ricercare la tua, se vuoi, dando un’occhiata alle slot di NetBet.

La seconda metà dell’anno

Tra le nuove auto 2022 uscirà il SUV in casa Alfa Romeo, chiamato Tonale, che è previsto per giugno. Così come l’arrivo della iX, che sembrerebbe pronta ad aggiungersi al panorama di elettriche muscolose con una motorizzazione M di tutto rispetto da più di 500 CV.

A luglio inoltrato è prevista l’uscita della BMW M3 Touring, il ritorno della station da 510 CV, della Maserati GranTurismo e della storica prima Porsche 911 ibrida. La GranTurismo verrà proposta anche nella variante Folgore, che, per Maserati, è sinonimo di elettrico.

In agosto, le piccole la fanno da padrone: ecco l’uscita della BMW M2 Coupè da più di 400 CV e della Porsche 718 Cayman GT4 RS. Alla faccia delle piccole!. A fine estate, gli occhi saranno puntati tutti su una ed una sola automobile: la Ferrari Purosangue, il primo SUV della casa di Maranello.

Nuove auto 2022: Ferrari Purosangue

La nuova belva della Ferrari è prevista per settembre, un mese scarico di presentazioni di vere e proprie supercar. Caso a parte per l’uscita della Mercedes AMG GT 63 S E Performance Coupè 4 porte.

Ottobre e novembre vedono principalmente quattro supercar (o perfino hypercar) entrare nel mercato. Da menzionare la nuova Lamborghini Aventador, la Mercedes AMG One, la BMW M4 CSL e la BMW i5, specialmente in versione M.

Dicembre è invece un mese scarico di uscite relative a vere e proprie supercar. In ogni caso credo che, viste le notevoli uscite in casa Maserati, Ferrari, Lamborghini, Mercedes, Audi e BMW, il dicembre del prossimo anno vedrà notevoli auto nei concessionari di tutto il mondo.

Lascia un commento