Home » Porsche 911 Sally Special: esemplare unico ispirato al film Cars all’asta per beneficenza

Porsche 911 Sally Special: esemplare unico ispirato al film Cars all’asta per beneficenza

Si tratta della prima collaborazione di Pixar per realizzare una vettura del genere

Categorie Automotive

Porsche e Pixar Animation Studios hanno svelato una Porsche molto speciale ispirata a una delle 911 più famose del cinema: Sally Carrera, la famosa auto del film d’animazione Cars Motori Ruggenti. Come Sally Carrera, la Porsche 911 Sally Special è unica nel suo genere. Si tratta di un esemplare unico ed è la prima volta che la Pixar supporta un progetto del genere. L’auto sarà messa all’asta da RM Sotheby’s sabato 20 agosto 2022 nell’ambito della Monterey Car Week in California.

La 911 Sally Special
La 911 Sally Special

Il ricavato dell’asta sarà devoluto a due enti di beneficenza. Una parte del ricavato andrà a beneficio delle giovani donne attraverso una donazione a Girls Inc. La seconda parte andrà negli Stati Uniti per l’UNHCR, un’organizzazione che sostiene i rifugiati dall’Ucraina. “I veicoli hanno bisogno di un volto e di una storia. E il film d’animazione della Pixar ‘Cars’ ha fatto proprio questo: ha dato vita alle auto sul grande schermo”, afferma Sebastian Rudolph, Vice President Communications, Sustainability and Politics di Porsche AG. “La storia trasmette valori come l’amicizia, l’amore e il sostegno reciproco, e al centro di tutto c’è una Porsche: ‘Sally Carrera‘. Insieme alla Pixar abbiamo dato vita allo spirito di Sally in un modo nuovo, non sullo schermo, ma al di fuori di esso. Con questa 911 omologata per l’utilizzo su strada, la “Sally Special”, che stiamo mettendo all’asta per beneficenza, vogliamo aiutare le persone che hanno urgente bisogno di supporto, in perfetta sintonia con lo spirito del personaggio del film”.

La 911 Sally Special
La 911 Sally Special

L’idea di realizzare la Porsche 911 Sally Special

Il progetto è iniziato nel novembre 2021 e ha unito i membri del team originale di Cars che ha dato vita sia al personaggio del film che a Sally Carrera a grandezza naturale più di 20 anni fa. Il team includeva Jay Ward, Direttore Creativo del Franchise presso Pixar Animation Studios, e Bob Pauley, lo scenografo che per primo ha disegnato Sally Carrera per il film Cars. Sono stati assistiti da membri del team Sonderwunsch presso Porsche Exclusive Manufaktur a Stoccarda e designer di Style Porsche a Weissach. Il team ha lavorato insieme per dieci mesi: il risultato è una vettura unica nel suo genere.
“Ci siamo divertiti molto a creare la 911 Sally Special ed è la prima volta che lavoriamo a un progetto di questo tipo”, ha affermato Jay Ward, Direttore Creativo del Franchise di Pixar Animation Studios. “Abbiamo deciso all’inizio di voler creare una 911 completamente guidabile – ispirata a Sally Carrera, ma non proprio una copia esatta. Sally Carrera ama guidare – questa è stata la nostra ispirazione. Ci siamo chiesti: se Sally fosse costruita oggi come modello omologato stradale, che aspetto avrebbe?”.

Vista tre quarti posteriore Porsche 911 Sally Special
Vista tre quarti posteriore Porsche 911 Sally Special

La Porsche 911 Sally Special si basa sulla variante più veloce e agile della gamma 911 Carrera, la 911 Carrera GTS da 480 CV. L’auto è dotata di un cambio manuale, che attinge alla passione per la guida del personaggio del film. Gli elementi di personalizzazione sono dettagliati ed estesi. L’auto è verniciata in Sallybluemetallic, una vernice personalizzata che è stata applicata a mano appositamente per questo progetto. I cerchi Turbo-look di Sally Carrera sono stati reinterpretati dai designer Porsche a Weissach e realizzati appositamente per la 911 Sally Special. Il cerchio con “design a cinque braccia” è stato adattato ai modelli con cerchi da 20/21 pollici e crea un collegamento visivo con la 911 Tipo 996 su cui si basa Sally Carrera.

Gli interni
Gli interni

Lo speciale Sallybluemetallic viene utilizzato anche negli interni, dove crea sia punti salienti evidenti che dettagli sottili che sono unici per questo esemplare. È stato sviluppato uno speciale rivestimento in tessuto pied de poule Pepita in tre colori, abbinato a pelle color gesso e cuciture in Speed ​​Blue. Oltre all’auto, l’asta include anche un orologio unico firmato Porsche Design. Anch’esso è creato in collaborazione con Pixar. I colori richiamano quelli utilizzati per la vettura. Il cinturino in pelle color gesso con cuciture Speed ​​Blue sottolinea il design sportivo dell’esclusivo cronografo. Il cinturino può essere sostituito rapidamente e facilmente con un secondo cinturino in Speed ​​Blue con cuciture color gesso, senza bisogno di attrezzi.

L'orologio unico realizzato insieme alla vettura
L’orologio unico realizzato insieme alla vettura

Come il veicolo, il cronografo ha una sigla in edizione limitata sul retro della cassa. Anche l’orologio è un esemplare unico. Il 911 Sally Special Chronograph è stato progettato e prodotto nello stabilimento di orologeria di Porsche a Soletta, in Svizzera. L’asta includerà anche una speciale copertura per auto da interni di Porsche Tequipment, un portaruota con un set di ruote aggiuntivo composto da ruote Carrera Exclusive Design, un libro sullo sviluppo e la produzione del modello unico e disegni originali dei designer Shuichi Yamashita e Bob Pauley.

FONTI VERIFICATE

Ufficio stampa Porsche

Lascia un commento