Porsche 935: l’evoluzione della leggenda Moby Dick

La Porsche 935 incarna lo spirito di Moby Dick, la vettura tedesca con la carrozzeria allungata.

Porsche 935: l'evoluzione della leggenda Moby Dick
PH: netcarshow.com

Porsche ha svelato la nuova Porsche 935 in occasione dello storico evento “Rennsport Reunion” sul circuito di Laguna Seca, in California. L’auto eroga 770 CV ed è dotata di una carrozzeria che ricorda la leggendaria Porsche 935/78. Verrà prodotta in un numero limitato di 77 unità. “Questa è una sorpresa di Porsche Motorsport per i fan di tutto il mondo“, afferma Frank-Steffen Walliser, vicepresidente di Motorsport e GT Cars. “Poiché l’auto non è omologata dai regolamenti tecnici, ingegneri e progettisti non hanno seguito le solite regole e quindi hanno avuto libertà nello sviluppo“.

La vettura si basa sulla 911 GT2 RS. Come la sua antenata, la maggior parte della carrozzeria è stata sostituita o integrata da parti in fibra di carbonio (CFRP). Con il suo posteriore aerodinamico allungato, la Porsche 965 ha una lunghezza di 4,87 metri.

Porsche 935: l'evoluzione della leggenda Moby Dick
PH: netcarshow.com

La spettacolare aerodinamica è un nuovo sviluppo e rende omaggio alla macchina da corsa Porsche 935/78 Le Mans, che i fan hanno soprannominato “Moby Dick” per la sua forma allungata, carenature massicce e colore base bianco.

Porsche 935: l’ispirazione a Moby Dick

Molti dettagli dell’esterno sono un omaggio ai veicoli vincenti della storia delle corse automobilistiche dell’azienda: i cerchi aerodinamicamente ricoperti riprendono quelli della 935/78, con le luci posteriori a LED adottate dalla 919 Hybrid LMP1. Gli specchietti laterali provengono dall’attuale RS11 911 di Le Mans, con i terminali di scarico in titanio modellati sulla Porsche 908 del 1968.

Porsche 935: l'evoluzione della leggenda Moby Dick
PH: netcarshow.com

Questi riferimenti storici sono parte integrante degli interni. La leva del cambio ha un design in legno laminato e ricorda leggende come la 917, la 909 Bergspyder. Il volante in carbonio e il display a colori sono stati presi dalla 911 GT3 R MY 2019. Una massiccia gabbia di sicurezza combinata con un sedile avvolgente racing e una cintura a sei punti garantiscono la massima sicurezza per il pilota. Un secondo posto per il passeggero è disponibile come optional. L’aria condizionata garantisce un raffreddamento ottimale dell’interno.

Porsche 935: l'evoluzione della leggenda Moby Dick
PH: netcarshow.com

La nuova Porsche 935 è equipaggiata con un motore biturbo sei cilindri da 3,8 litri all’avanguardia, che è in gran parte identico all’unità standard montata sulla 911 GT2 RS. La potenza viene trasferita al motore posteriore tramite il Porsche Doppelkupplung a sette velocità (PDK) con sospensione del cambio rigida sull’assale posteriore da 310 millimetri di larghezza. Le marce vengono cambiate tramite i paddle posizionati sul volante. Tipico della 911, la distribuzione del peso garantisce eccellenti prestazioni di trazione e frenata. Le pinze da corsa monoblocco in alluminio a sei pistoncini sull’assale anteriore in combinazione con dischi freno in acciaio con scanalature interne ventilate con un diametro di 380 millimetri forniscono eccellenti valori di decelerazione sull’assale anteriore. L’assale posteriore è dotato di pinze a quattro pistoncini e dischi da 355 millimetri.

Porsche 935: l'evoluzione della leggenda Moby Dick
PH: netcarshow.com

La Porsche 935 pesa 1.380 kg ed è equipaggiata di PSM (Porsche Stability Management), compreso il controllo della trazione e un sistema di frenata antibloccaggio (ABS). Grazie alle varie mappature, questi sistemi di assistenza possono essere regolati separatamente o disattivati ​​completamente, a seconda della situazione di guida.

La nuova Porsche 935 può essere ordinata ora da 701.948 Euro più IVA specifica per paese. I clienti riceveranno i loro veicoli da giugno 2019.

Porsche 935: l'evoluzione della leggenda Moby Dick
PH: netcarshow.com