Home » Porsche 963: presentata a Goodwood la vettura per il WEC e IMSA

Porsche 963: presentata a Goodwood la vettura per il WEC e IMSA

Porsche ha finalmente svelato la 963 con la livrea ufficiale con cui correrà in pista il prossimo anno

Categorie Automotive

Dopo svariati mesi di foto spia e immagini con livrea camuffata durante i test ufficiali sui circuiti di tutto il mondo, l’attesa è finalmente finita. Il team Porsche Penske Motorsport presenta la nuova Porsche 963 con l’obiettivo di continuare la vincente carriera del costruttore tedesco nei campionati di durata di tutto il mondo. Dal 2023, due dei prototipi ibridi LMDh saranno schierati sia nel FIA World Endurance Championship che nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. Ricordiamo che Porsche aveva lasciato la categoria LMP1 nel 2017 per dedicarsi alla Formula E. All’epoca Porsche correva con la 919 che montava un V4 2.0 litri. Ciò che vedremo con la categoria Hypercar sarà un altro tipo di motorizzazione, più precisamente un V8.

La 963 presentata al Goodwood Festival of Speed 2022 - Crediti foto: ufficio stampa Porsche
La 963 presentata al Goodwood Festival of Speed 2022 – Crediti foto: ufficio stampa Porsche

Venerdì, durante il Goodwood Festival of Speed, Porsche ha presentato la nuova vettura prima di un giro dimostrativo sul circuito inglese. La monoposto sfoggia i colori già visti su alcune livree del passato: il rosso, il bianco e il nero. Le vetture che correranno nel WEC saranno curate in Germania, mentre quelle che correranno nel campionato IMSA verranno seguite a Mooresville, nel North Carolina.

Il debutto ufficiale in gara della Porsche 963 è previsto per gennaio 2023 alla 24 Ore di Daytona negli Stati Uniti. Nel frattempo, il FIA WEC ha aperto le porte ai test nell’ambito delle prossime gare del campionato del mondo di quest’anno. Il team Porsche Penske Motorsport punta a una prova generale non competitiva nell’ultimo round della stagione in Bahrain questo novembre.

La 963 presentata al Goodwood Festival of Speed 2022 - Crediti foto: ufficio stampa Porsche
La 963 presentata al Goodwood Festival of Speed 2022 – Crediti foto: ufficio stampa Porsche

I piloti selezionati per le gare del World Endurance Championship e dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship includono gli esperti piloti ufficiali Kévin Estre, Michael Christensen, André Lotterer, Laurens Vanthoor, Matt Campbell. Mathieu Jaminet e gli affermati piloti Dane Cameron e Felipe Nasr.

Il design della Porsche 963

In ottemperanza alle normative LMDh, la Porsche 963 è basata su un telaio di categoria LMP2. Questo telaio del veicolo di nuova concezione è fornito dall’azienda high-tech canadese Multimatic. Bosch, Williams Advanced Engineering e Xtrac contribuiscono ai componenti ibridi standard. Al centro del propulsore c’è un V8 biturbo da 4,6 litri. Come da regolamento, la potenza massima sarà di 680 cv. Il motore è basato su quello adottato sulla Porsche 918 Spyder ibrida. Il design della nuova Porsche 963 deriva da quello delle vittoriose 956 e 962 degli anni ’80. Una striscia di illuminazione continua nella parte posteriore richiama la caratteristica distintiva dell’ultima generazione 992 911. Il design del veicolo con colorazioni bianco-rosso-nero è un omaggio alle auto da corsa di successo di Porsche.

La Porsche 963 presentata al Goodwood Festival of Speed 2022 - Crediti foto: ufficio stampa Porsche
La Porsche 963 presentata al Goodwood Festival of Speed 2022 – Crediti foto: ufficio stampa Porsche

Come tutte le auto da corsa, tutte queste nuove Hypercar sono costruite pensando alla funzione più che alla forma, con ogni piega e curvatura della carrozzeria che serve all’unico scopo di migliorare le prestazioni. Questa nuova era di gare di resistenza, però, sembra riportare in vita auto con uno stile più interessante e le premesse per un bel campionato ci sono tutte.

La fascia luminosa posteriore della nuova 963 per la categoria Hypercar - Crediti foto: Porsche
La fascia luminosa posteriore della nuova 963 per la categoria Hypercar – Crediti foto: Porsche

“Dopo 7.889 chilometri di prova durante la prima metà del 2022, siamo ad un buon punto, ma c’è ancora del lavoro da fare prima dell’inizio della prossima stagione”, ha affermato Thomas Laudenbach, Vice President Motorsport. “La nostra nuova Porsche 963 dovrebbe continuare l’eredità di modelli leggendari come 917, 935, 956, 962 e 919“. Come già anticipato, pochi secondi dopo la presentazione, la Porsche 963 ha completato un giro dimostrativo a Goodwood e qui sotto alleghiamo il video della sua performance. Ora che anche Porsche ha presentato il suo “missile” per le gare di resistenza, non ci resta che aspettare la vettura della Ferrari per la categoria Hypercar.

FONTI VERIFICATE

Ufficio stampa Porsche

Lascia un commento