Home » Speirling: l’auto elettrica con lo 0-100 km/h in meno di 1,5 secondi

Speirling: l’auto elettrica con lo 0-100 km/h in meno di 1,5 secondi

Questa fan-car raggiunge i 240 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in meno di 1,5 secondi.

Categorie Automotive

Sappiamo tutti che le auto elettriche stradali hanno delle prestazioni in accelerazione formidabili. Nel semplice rettilineo, una Tesla Model X Plaid può mettere in imbarazzo molte supercar, e questo è un SUV per sette passeggeri. A parte i dati sulle prestazioni della coppia istantanea, la tecnologia della propulsione elettrica può essere applicata in modi innovativi per costruire auto da corsa veloci. Ad esempio quella prodotta da McMurtry Automotive ne è la prova. Soprannominata McMurtry Speirling, l’auto da corsa potrebbe non avere molta esperienza nelle corse, ma è stata costruita appositamente con un solo obiettivo a breve termine in mente: conquistare il record di Goodwood Festival of Speed ​​Hillclimb dalla Volkswagen.

Tutta la coppia e la potenza dell’auto devono essere sfruttate correttamente con carico aerodinamico e trazione. Il carico aerodinamico è disponibile con la semplice pressione di un pulsante. L’accelerazione da 0 a 100 km/h viene coperta in un tempo inferiore a 1,5 secondi.

 McMurtry Speirling al Goodwood Festival of Speed
McMurtry Speirling al Goodwood Festival of Speed

Speirling: lo sviluppo è iniziato nel 2016

Finanziato da Sir David McMurtry, il team di ingegneri, fabbricanti e collaudatori ha iniziato a lavorare nel 2016 al progetto per riscrivere le regole per andare veloce sui circuiti di tutto il mondo. L’auto soprannominata McMurtry Speirling (che significa temporale o violenza, conflitto o contesa nel vecchio gaelico irlandese) è ora pronta a conquistare i record. Anche se il nome sembra discutibile, gli obiettivi della McMurtry orientati alle prestazioni in pista sono abbastanza chiari: ripensare al design, alla tecnologia EV e alle capacità di un’auto da corsa per mostrare le capacità degli ingegneri e vincere.

“Avendo già goduto di corse dimostrative su un’auto di F1 al Goodwood Festival of Speed, quest’anno non vedo l’ora di fare il mio debutto competitivo nella Hillclimb”. spiega Max Chilton, ex pilota di Formula 1, IndyCar e Lead Development Driver. “La sfida ora è trasferire la sicurezza e la velocità dai test sui circuiti convenzionali allo stretto e ondulato percorso in salita di Goodwood”.

Non sorprende che la McLaren F1 negli sport motoristici di alto livello sia stata in grado di detenere il record all’Hillclimb di Goodwood Festival of Speed per 20 anni. Tuttavia nel 2019 la tecnologia elettrica tedesca ha sbaragliato il record. Nel 2019 la Volkswagen ID.R ha stabilito il record sul circuito di 1,8 chilometri di Goodwood in 41,18 secondi.

McMurtry Speirling al Goodwood Festival of Speed
McMurtry Speirling al Goodwood Festival of Speed

Il carico aerodinamico è la chiave per sfidare il record stabilito da Volkswagen. La Speirling presenta un sistema di ventole che genera il doppio del peso dello Speirling. Parliamo di un’auto che pesa meno di 1000 chili che genera da ferma un carico aerodinamico superiore ai 2000 chili grazie alle ventole. Questa tecnologia non richiede la resistenza di ali, splitter, pinne e un numero elevato di canard, il che significa che la silhouette della McMurtry Speirling può rimanere snella e pulita. Grazie a tutto quel carico aerodinamico istantaneo, la coppia istantanea dei motori può essere utilizzata al pieno della potenzialità. Oltre all’incredibile accelerazione, quest’auto può raggiungere anche i 240 km/h di velocità massima.

Il telaio è una monoscocca monoposto con componenti in fibra di carbonio e freni carboceramici. Il risultato finale è un rapporto peso/potenza di 1000 CV/ton con un carico aerodinamico superiore a quello che può generare un’auto di Formula 1 attuale. E sebbene i dettagli del motore e della batteria non siano stati resi pubblici, ci aspettiamo almeno un 1000 cv di potenza massima. La batteria Molicel da 60 kWh genera oltre 800 V. L’auto non sarà neanche silenziosa. Basti pensare che con le ventole e il propulsore elettrico la McMurtry Speirling emette 100 dB di rumore. Il record sarà tentato dal 23 al 26 giugno.

Lascia un commento