Home » Subaru Solterra: 5 stelle Euro NCAP nei crash test per il SUV elettrico

Subaru Solterra: 5 stelle Euro NCAP nei crash test per il SUV elettrico

La Subaru Solterra raggiunge quasi il pieno punteggio e conquista le 5 stelle Euro NCAP

Categorie Automotive
Vuoi leggere tutti gli articoli del network (oltre 10.000) senza pubblicità?
ABBONATI A 0,96€/SETTIMANA

La Subaru Solterra ha ottenuto la valutazione massima di 5 stelle nello European New Car Assessment Programme 2022 (Euro NCAP). Il SUV elettrico della Casa delle Pleiadi ha fatto registrare punteggi in tutte e quattro le aree di valutazione (occupanti adulti, occupanti bambini, utenti vulnerabili della strada, safety assist) che superano ampiamente la soglia minima richiesta.

L’ultima arrivata in Casa Subaru ha ottenuto il punteggio più alto mai ottenuto da un veicolo Subaru nella categoria “Safety Assist nella categoria “Small Off-Road”, secondo l’ultimo test applicabile. Ha anche fatto registrare i voti più alti nel monitoraggio dello stato degli occupanti (incluso il monitoraggio del conducente e il promemoria delle cinture di sicurezza allacciate). Inoltre, ha anche ricevuto un punteggio elevato per “AEB Car-to-Car”2 (sistema pre-collision), comportandosi bene anche nelle sezioni riguardanti Emergency Lane Keep Assist, Lane Keep Assist e Human Machine Interface.

Subaru Solterra
Subaru Solterra

Nel complesso, il sistema di frenata automatica di emergenza (AEB) si è distinto nei test di compatibilità. La nuova Solterra è dotata di un sistema di avviso cinture di sicurezza, che è montato di serie sui sedili anteriori e posteriori, nonché di un sistema per rilevare l’affaticamento del guidatore. Il sistema di assistenza alla corsia (Lane Tracing Assist) corregge con delicatezza la traiettoria del veicolo in caso di deviazione dalla corsia e interviene anche in alcune situazioni più critiche. Un sistema di assistenza alla velocità rileva il limite locale grazie al Traffic Sign Reader e il conducente può scegliere di impostare il limitatore o lasciare che il sistema lo faccia automaticamente.

Subaru Solterra: la sicurezza degli occupanti

Per quanto riguarda l’area di valutazione “occupanti adulti” ha ottenuto il punteggio massimo in “salvataggio ed estrazione”. In aggiunta si è comportata molto bene nei test di impatto laterale e impatto posteriore (segnando un punteggio per impatto laterale e posteriore rispettivamente di 15,5/16 punti e 3,7/4 punti). I test hanno mostrato che mentre l’abitacolo è rimasto stabile nel test di offset frontale, le analisi dei manichini indicavano una buona protezione delle ginocchia e dei femori sia del guidatore che del passeggero. Il controllo dell’escursione (la misura in cui un corpo viene lanciato verso l’altro lato del veicolo quando viene colpito dal lato opposto) è risultato buono. La Subaru Solterra adotta una contromisura per mitigare le lesioni tra occupanti in tali impatti.

Il sistema ha funzionato bene nel test Euro NCAP, con una buona protezione della testa degli occupanti. I test sui sedili anteriori e sui poggiatesta hanno dimostrato una buona protezione contro i colpi di frusta in caso di tamponamento. Anche un’analisi geometrica dei sedili posteriori ha indicato una buona protezione contro i colpi di frusta. Sulla BEV è presente un sistema eCall che avvisa i servizi di emergenza in caso di incidente e un sistema che aziona automaticamente i freni per prevenire collisioni secondarie.

Subaru Solterra
Subaru Solterra

Nell’area di valutazione “occupanti bambini” la nuova Solterra ha conseguito la valutazione massima in Crash Test Performance (sia nell’impatto laterale che frontale). Il test ha riguardato bambini di 6 e 10 anni e installazione dei seggiolini (Child Restraint Systems).
È stata fornita una protezione buona o adeguata per tutte le regioni critiche del corpo durante i test di offset frontale e barriera laterale e in questa parte della valutazione sono stati assegnati punteggi massimi. L’airbag del passeggero anteriore può essere disattivato per consentire l’utilizzo di un sistema di ritenuta per bambini rivolto all’indietro. Tutti i tipi di sistema di ritenuta per bambini per i quali Solterra è stata progettata possono essere installati e sistemati correttamente.

Solterra ha ricevuto unoun punteggio molto alto nel test AEB (frenata automatica di emergenza) per i ciclisti, all’interno dell’area di valutazione degli “Utenti vulnerabili della strada” (con un punteggio AEB Cyclist di 8,7/9 punti).
La protezione della testa del pedone colpito è prevalentemente buona o adeguata con il paraurti che offre una buona protezione alle gambe dei pedoni grazie alle zone di sgretolamento strategicamente posizionate. Il sistema AEB ha dimostrato di essere in grado di rispondere agli utenti vulnerabili della strada così come ad altri veicoli. Ha funzionato bene nei test con pedoni e ciclisti, con collisioni evitate nella maggior parte degli scenari di test.

Subaru Solterra
Subaru Solterra

FONTI VERIFICATE

Ufficio stampa Subaru

Lascia un commento