Tesla CyberTruck è stata presentata ieri sera a Los Angeles. Si tratta del nuovo pick-up elettrico con prestazioni da vera supercar proposto dal rivoluzionario Elon Musk, CEO di Tesla.

L’aspetto di Tesla CyberTruck

I render proposti dagli appassionati nei mesi scorsi avevano fatto presagire a qualcosa di rivoluzionario e fuori dagli schemi. Elon però sorprende ancora di più (in meglio o in peggio?), proponendo un pick-up dal design aggressivo e spigoloso, completamente differente da tutte le proposte precedenti.

Tesla CyberTruck
PH: Tesla.com

Tesla CyberTruck è costruito con una struttura a guscio esterna realizzata per massimizzare la protezione dei passeggeri con una tonalità monocromatica e liscia. Partendo con un esoscheletro quasi impenetrabile, ogni elemento e componente è progettato per offrire un livello di resistenza superiore, dal rivestimento eterno in acciaio inossidabile laminato a freddo, fino alla “corazza” Tesla in vetro.

Tesla CyberTruck
PH: Tesla.com

E’ in grado di sollevare e abbassare le sospensioni fino a quattro pollici (circa 10 cm) nelle varie direzioni in modo da rendere tutti gli ingressi facilmente accessibili, bagagliaio compreso. Bagagliaio, però, che si distacca dalla definizione classica a cui siamo abituati…

Tesla CyberTruck
PH: Tesla.com

La capacità di carico utile supera i 1500 kg con un volume a disposizione di oltre 2800 litri.

Le prestazione del Tesla CyberTruck

Si tratta sì di un pick-up, ma con prestazioni motoristiche che non si allontano per nulla dai precedenti modelli Tesla (Model S in particolare). Saranno disponibili tre versioni diverse, la più potente delle quali dotata di tre motori elettrici.
Con questa sarà possibile raggiungere i 100 km/h in meno di 2.9 secondi. Attenzione però, bisognerà gestire adeguatamente la potenza se si vorranno coprire gli oltre 800 km di autonomia dichiarata.

Il prezzo? Non poco, ma nemmeno una cifra inarrivabile: 69 900 dollari per la versione più potente. Volendo sacrificare un po’ di potenza e prestazioni, potrete ottenere il CyberTruck “più debole” per 39 900 dollari.

Tesla CyberTruck su Marte

L’obiettivo di Elon Musk è quello di portare l’uomo su Marte. La collaborazione tra le sue SpaceX e Tesla è oggi più che mai fondamentale per unire la tecnologia e la voglia di progresso. Quale mezzo migliore del CyberTruck per affrontare l’impervia superficie marziana?

Tesla CyberTruck
twitter