Home » Ufficiale: la Chevrolet Corvette diventerà completamente elettrica

Ufficiale: la Chevrolet Corvette diventerà completamente elettrica

La Corvette diventerà elettrica (ma prima sarà ibrida). Arriva la conferma ufficiale da parte del Presidente di General Motors

Categorie Automotive

L’elettrificazione delle Muscle Car non è una novità. Abbiamo assistito alla presentazione della Mustang elettrica, che più che una pony car è un SUV, ma anche altri modelli blasonati di americane avranno la controparte elettrica. La Dodge Charger, ad esempio, è una di esse. In queste ore, però, è arrivata un’altra conferma ufficiale: anche la Chevrolet Corvette arriverà in versione completamente elettrica. La conferma è arrivata ufficialmente lunedì 25 aprile da parte del presidente di General Motors Mark Reuss in un post su Linkedin.

Prima, però, di avere una versione completamente elettrica, arriverà anche una versione ibrida. Tutte le Corvette realizzate finora sono rigorosamente a trazione posteriore. Tuttavia il video pubblicato su Twitter, che mostra le ruote anteriori in azione, lascia intendere che i modelli elettrificati godranno della trazione integrale. Questo modello utilizzerà la piattaforma Ultium, la stessa utilizzata sulla GMC Hummer EV.

2023 Chevrolet Corvette Z06, i terminali di scarico
2023 Chevrolet Corvette Z06, i terminali di scarico – Crediti foto: Media Press Chevrolet

I piani per il futuro della Chevrolet Corvette

Oltre alla nuova straordinaria Chevrolet Corvette Z06 e ad altre varianti alimentate a benzina in arrivo, in futuro offriremo una Corvette elettrificata e una completamente elettrica, basata su Ultium. Infatti, offriremo una Corvette elettrificata già il prossimo anno. Dettagli e nomi arriveranno in un secondo momento“, ha annunciato Reuss. Con il termine “elettrificato” si intendono sia le motorizzazioni ibride (motore termico più quello elettrico), sia la sola propulsione elettrica (chiamata in gergo anche EV, BEV e simili).

Dunque i motori endotermici sulla Corvette non andranno ancora in pensione. Alle propulsioni tradizionali saranno affiancate quelle elettriche. La Corvette Z06 del prossimo anno, ad esempio, continuerà ad adottare il V8 da 5,5 litri. Reuss ha poi confermato l’adozione del sistema per il recupero dell’energia. Esso utilizzerà il calore generato dalle batterie per riscaldare l’abitacolo, migliorare l’efficienza di ricarica e migliorare le prestazioni del veicolo. Il beneficio in termini di autonomia della vettura elettrica rappresenta anche il 10%.

2023 Chevrolet Corvette Z06 - Crediti foto: Media Press Chevrolet
2023 Chevrolet Corvette Z06 – Crediti foto: Media Press Chevrolet

Ad oggi, la Corvette è disponibile solo nella versione base Stingray con motore V8 da 6,2 litri che produce fino a 495 cavalli. La generazione precedente della Corvette includeva una versione ZR1 da 755 cavalli. Niente del genere è stato ancora annunciato per il modello attuale, ma gli ingegneri di General Motors hanno affermato che uno dei motivi principali per installare il motore alle spalle del conducente era quello di consentire prestazioni migliori a livelli di potenza estremamente elevati. Dunque l’architettura prevista sarà di questo tipo: il motore termico muoverà le ruote posteriori; all’anteriore, invece, sarà adottato il motore elettrico in modo da ottenere la trazione integrale senza l’utilizzo di un albero di trasmissione. Già oggi la Corvette può vantare uno scatto 0-100 km/h in 3 secondi netti. Immagina con la trazione integrale e il “boost” in accelerazione fornito dalla propulsione elettrica.

Corvette - Crediti foto: Media Press Chevrolet
Corvette Z06 2023 – Crediti foto: Media Press Chevrolet

Oltre a risparmiare sul carburante, i sistemi ibridi possono essere utilizzati anche nelle auto ad alte prestazioni per aggiungere ulteriore potenza e fornire un’accelerazione migliore poiché i motori elettrici possono fornire coppia alle ruote già da bassissimi giri. General Motors ha affermato che prevede di produrre solo veicoli a emissioni zero, ovvero completamente elettrici o alimentati da celle a combustibile a idrogeno, entro il 2035.

Qui sotto, riportiamo il video pubblicato anche sull’account Instagram ufficiale di Chevrolet. Si tratta senza ombra di dubbio di una Corvette a trazione integrale. Maggiori informazioni saranno rilasciate sicuramente nelle prossime settimane, se non addirittura nei prossimi mesi. Aspettiamoci, però, dei prezzi di partenza tutt’altro che alla portata di tutti: parliamo pur sempre di una Corvette.

FONTI VERIFICATE

Lascia un commento