SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

I 4 giochi storici dedicati alla Formula 1 che forse non conoscevi

Alcuni videogiochi retro dedicati al mondo della Formula 1

Al giorno d’oggi, quando si associa il termine videogiochi e Formula 1, la prima cosa che viene in mente è il titolo della Codemasters che ogni anno si aggiorna con nuove monoposto, nuovi circuiti, nuovi piloti e novità varie. Nel corso della storia, però, i giochi a tema Formula 1 rilasciati sono stati veramente tanti, alcuni di essi erano “paralleli” alle versioni ufficiali. Addirittura, erano talmente poco famosi, che molto probabilmente potresti non conoscerli o non averci mai giocato.

Proprio a ridosso del rilascio di Formula 1 2020, vogliamo riportare in auge i migliori 4 videogames retro meno conosciuti. Non ti meravigliare, dunque, di non trovare giochi famosi come Formula One Beyond the Limit su Sega Mega Driver e alcuni giochi precedenti della fine degli anni ’80.

I migliori giochi di Formula 1 che non conoscevi: F1 Challenge

F1 Challenge per Sega Saturn
F1 Challenge per Sega Saturn

SEGA ha rilasciato alcuni giochi fantastici insieme alla sua console più recente. Un esempio tipico riguarda proprio i vari Arcade. All’epoca furono rilasciati giochi come Daytona USA, SEGA Rally, Virtual Racing e altri. F1 Challenge per Sega Saturn (guarda foto sopra), però, non è un semplice arcade. Rappresenta un vero e proprio inizio del mondo dei simulatori automobilistici. I giocatori possono scegliere tra tre circuiti (Hockenheim, Montecarlo e Suzuka) e 5 auto. Riproduce la stagione 1995. Le auto che possiamo scegliere sono la Benetton di Michael Schumacher, la Williams di Damon Hill, La Ferrari di Jean Alesi, la Tyrrell di Ukyo Katayama e la McLaren di Mika Hakkinen. Quando è stato rilasciato, è stato completamente concesso in licenza da FOCA e può vantare alcuni impressionanti meccanismi di gioco del simulatore come l’usura delle gomme che è stata perfettamente gestita dalla guida delle auto. Nel gioco è presente il rifornimento di carburante, e vengono simulate anche le varie pendenze del circuito.

Formula 1: Motorsport Manager, 2014 per PC e Mobile

Un buon numero di appassionati delle corse automobilistiche potrebbe aver giocato a questo videogioco. Tuttavia, se non lo hai fatto, preparati a dedicare una ragionevole quantità di tempo, perché questo ne richiede veramente tanto. Motorsport Manager è stato rilasciato come gioco per dispositivi mobili iOS nel 2014. Alla sua uscita, Christian West, uno degli sviluppatori, ha avviato PlaySport Games, un nuovo studio progettato per dare la sua opinione umoristica sulla gestione del team di F1.

A metà degli anni ’90, i giochi manageriali della F1 erano il vero affare. MicroProse ha rilasciato due di questi giochi mentre alcuni sviluppatori relativamente sconosciuti ne hanno rilasciati altri. West è stato influenzato dal Grand Prix Manager (risalente al 1995) durante lo sviluppo del gioco mobile-friendly. Pertanto, il gioco è maggiormente fruibile per gli utenti di PC una volta superati i limiti dei dispositivi mobili.

Motorsport Manager 2 con vetture di Formula 1
Motorsport Manager 2

La versione per PC del gioco è esasperante e più seria della versione per cellulare. Indipendentemente dai tuoi sforzi, continuerai a lottare con fatica per conquistare la doppietta con primo e secondo posto. Questo gioco manageriale offre ai giocatori un po’ di libertà. Ti consente di gestire la “rosa piloti” e le sponsorizzazioni. Di recente, Motorsport Manager 2 è stato rilasciato per smartphone. È stato progettato con molte funzionalità della versione per PC. Quindi, puoi partecipare a modalità di gara singola, prendere parte a sfide e creare il tuo fantastico mondo di corse attraverso il suo editor di giochi scaricabile.

F1 racing simulation

F1 Racing Simulation
F1 Racing Simulation

Ubisoft, nel 1993 e attuale sviluppatore di videogiochi come Assassin’s Creed e Far Cry, aveva sviluppato vari videogiochi tra cui F1 Pole Position per Game Boy. Nel 1997, però, presentò un vero e proprio simulatore chiamato F1 Racing Simulation per PC. Sarebbe il successore di Grand Prix 2 rilasciato nel 1996. Sebbene fosse un videogioco brillante, era imperfetto. La grafica SVGA e la stagione obsoleta erano i suoi principali difetti. Un anno dopo, furono rilasciati 3DFX Voodoo e altre schede grafiche, innescando un cambiamento nella grafica 3D.

Gli sviluppatori furono in grado di esplorare questa opportunità per creare giochi migliori anche nel mondo della Formula 1. F1 Racing Simulator è fu costruito sulla nuova grafica dell’epoca e il risultato è stato eccezionale. Sebbene risultasse ancora molto lontano da GP2, i dettagli dell’auto erano molto migliori. Le piste erano più realistiche ed era stato ufficialmente concesso in licenza, dando alla sua popolarità un enorme boost. I giocatori che non erano interessati all’aspetto ingegneristico del gioco, potevano scegliere uno stile di guida e una curva di apprendimento più facile.

F1 Championship Edition per PlayStation 3

F1 Championship Edition per PlayStation 3
F1 Championship Edition per PlayStation 3

Durante l’acquisizione della licenza F1 da EA, Sony aveva anche rilasciato la PlayStation 3, una nuova console. Anche se c’erano alcuni giochi precedenti come F1 2004, F1 2005 e F1 2006, F1 Championship Edition era decisamente il migliore di tutti quelli appena menzionati. Il gioco presentava condizioni meteorologiche dinamiche e grafica migliore, Live Action Racing, presentazione a trasmissione completa e altre funzionalità che lo rendevano un gioco eccezionale.

Come aggiornamento del precedente gioco F1 2006 per PlayStation 2, supporta la risoluzione 1080p/1080i, anche se ci è voluto molto più tempo prima che alcune funzionalità come il Force Feedback fossero integrate nel gioco. Era di fatto il primo gioco di Formula 1 per la PlayStation 3 e l’ultimo gioco della Sony. Quando Codemasters si è assicurato la licenza, Sony ha interrotto la produzione del gioco. Prima che lo Studio Liverpool fosse rinominato nel 2010, era anche uno degli ultimi giochi dello studio.

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Francesco Mennahttps://vehiclecue.it
Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com