SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Cybertruck di carta: per i meno fortunati o per i più impazienti?

Sembra che i rumors per Tesla Cybertruck non siano destinati a finire, almeno per ora: prima la presentazione discutibile, poi l’analisi aerodinamica da parte dei fan, ma adesso?
E’ di pochi giorni fa la nuova idea per rimettere un’altra volta in gioco il pick-up più discusso dell’ultimo periodo.
Alex Gwynne, infatti, ha recentemente condiviso sul proprio sito le istruzioni per poter costruire il Cybertruck di carta.

Cybertruck di carta
PH: folduptoys.com

Oltre ad essere elegante e di buon impatto, è sicuramente meno ingombrante e costoso del modello vero. Di fatto è completamente gratuito. In questo modo tutti potranno dotarsi del proprio personale Cybertruck di carta, sia chi non può permetterselo, sia chi non ha la pazienza necessaria per aspettarne la consegna.

Chi si nasconde dietro la realizzazione del progetto del Cybertruck di carta?

Alex Gwynne è stato un designer grafico e ingegnere della carta per oltre un decennio. Sì, esiste anche l’ingegneria della carta, meglio conosciuta come ‘paper engineering‘.
Sostanzialmente è quella branca dell’ingegneria che si occupa di sfruttare la combinazione delle scienze fisiche e della matematica applicata per ottimizzare la produzione di prodotti e coprodotti cartacei.

Cybertruck di carta
PH: folduptoys.com

A seguito di tutta l’attenzione che Tesla Cybertruck ha ricevuto, Alex ha deciso di mettersi in gioco e creare il proprio progetto: un Cybertruck di carta 3D e pieghevole.

Ciò che conta è che il progetto è davvero accessibile a chiunque. E’ sufficiente scaricare, stampare e mettersi al lavoro, destinando la giusta dose di pazienza e precisione. Il file è disponibile sul sito Web di Alex (che potete trovare qui) e seguendo le istruzioni scritte è possibile ottenere in pochi minuti e semplici passi il proprio modellino.

Cybertruck di carta
PH: folduptoys.com

Il pubblico cosa dice del Cybertruck di carta?

L’idea sembra esser stata accolta con molto piacere, soprattutto dai fan Tesla. In molti hanno già orgogliosamente condiviso le proprie opere:

Altri invece non si accontentano del design proposto da Alex, ma cercano anche di migliorarlo, chiedendo di apportare modifiche specifiche.

Per ora si tratta soltanto di una goliardata, ma perché non provare a costruirlo in scala 1:1?

CUE FACT CHECKING

CloseupEngineering.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l’attendibilità delle informazioni riportate su vehiclecue.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.

Marco Ferrazzohttps://vehiclecue.it
Laureato in Ingegneria Aerospaziale presso il Politecnico di Milano e attualmente studente di Ingegneria Aeronautica con indirizzo Aerodinamica. Entrato a far parte del team di Vehicle da dicembre 2018. Mi piace la natura e l'avventura, per questo amo il trekking in montagna, praticare arrampicata e immergermi in apnea.