Elon Musk
PH:i mgflip.com PH: tesla.com PH: auto.hwupgrade.it

Elon Musk, CEO di Tesla, non se ne fa mancare una, indirizzando una sfida a Porsche. Cerchiamo però di capire bene il contesto in cui ci troviamo.

Prima ancora che la Porsche Taycan venisse mostrata e commercializzata, già aveva tutte le carte in regola per intimidire la Tesla Model S.

Si tratta infatti della prima Porsche totalmente elettrica, presentata nelle due versioni di Taycan Turbo e Taycan Turbo S. Dotate rispettivamente di una potenza di 680 CV e 761 CV e con autonomia di oltre 410 chilometri.

Il gioiellino tedesco nei giorni scorsi ha registrato un tempo di 7 minuti e 42 secondi su circuito del Nürburgring, siglando il record per le vetture elettriche di produzione (non costruite ad hoc per circuiti): Elon Musk non ci sta.

Elon Musk reagisce

Il record al Nürburgring ha un valore più che altro simbolico. Ottenere il tempo migliore permette di ottenere un giudizio complessivo del veicolo migliore, oltre che contribuire ad aumentare il prestigio della casa produttrice.
Per questo motivo Elon Musk non digerisce la situazione: teme che la sua berlina possa essere sorpassata mediaticamente dalla nuova Taycan, con conseguente diminuzione delle vendite.

Su twitter qualche giorno fa ha lanciato la sfida ufficiale, senza troppi giri di parole.

Elon Musk

Non si sa precisamente quando avverrà il tentativo di record, né la versione di Model S che verrà utilizzata. D’altra parte, presso il circuito, è stata avvistata questa versione:

E’ equipaggiata con delle Michelin Pilot Sport Cup 2, tipologia di pneumatici spesso utilizzata per questo tipo di giro secco. Si è notato anche un alettone posteriore innovativo, probabilmente per trovare il migliore assetto.

Dopo qualche ora dall’annuncio esplosivo, ecco che si è fatto avanti il vincitore del mondiale di F1 del 2016, Nico Rosberg.
Il tutto ha dell’incredibile: Nico si offre come pilota per il tentativo di record ed Elon sembra accettare serenamente la proposta.

Elon Musk

La sfida quindi è ufficialmente aperta e forse entro fine settimana sapremo già il vincitore.