Home » Ferrari Portofino M: l’elaborazione di Novitec la porta a 714 CV

Ferrari Portofino M: l’elaborazione di Novitec la porta a 714 CV

La Ferrari Portofino M con Novitec è disponibile in tre stadi di elaborazione

Categorie Automotive

La lettera “M” sta per “Modificata” e contraddistingue la versione restyling della Ferrari Portofino. Naturalmente, ora c’è anche un’ampia gamma di elaborazioni Novitec per l’ultima generazione di auto sportive a motore anteriore. Con questo kit l’auto presenta uno stile più aggressivo, senza allontanarsi troppo dal design originale. Troviamo elementi in carbonio a vista su misura e cerchi forgiati hi-tech da 21 (all’anteriore) e 22 pollici (al posteriore) di diametro.

Inoltre, con la messa a punto del motore, Novitec ha aumentato la potenza massima a 714 CV la una coppia massima a 882 Nm. La Ferrari Portofino M rivista da Novitec accelera da 0 a 100 km/h in 3,15 secondi e raggiunge una velocità massima di 325 km/h. Per quanto riguarda il design degli interni, Novitec soddisfa anche le richieste più insolite dei clienti.

Portofino M by Novitec - Crediti foto: Novitec
Portofino M by Novitec – Crediti foto: Novitec

Per decenni, i designer Novitec si sono specializzati nel dare alle auto sportive un aspetto ancora più esaltante, ottimizzando ulteriormente l’aerodinamica. Hanno sviluppato componenti su misura migliorate dal punto di vista aerodinamico per conferire alla Portofino M un aspetto ancora più sorprendente.

Ferrari Portofino M: lo stile di Novitec

Insieme alla modanatura delle due prese d’aria laterali nel paraurti anteriore, il nuovo spoiler anteriore conferisce all’auto sportiva a motore anteriore un aspetto ancora più distintivo. Inoltre, il suo splitter riduce il sollevamento dell’asse anteriore alle alte velocità, ottimizzando ulteriormente la stabilità di guida.

L'anteriore - Crediti foto: Novitec
L’anteriore – Crediti foto: Novitec

Il pacchetto di design firmato Novitec include anche cornici in carbonio per le due prese d’aria nel cofano, nonché coperture realizzate con lo stesso materiale composito per gli specchietti esterni e le prese d’aria laterali nei parafanghi anteriori. Lo spoiler posteriore NOVITEC completa efficacemente non solo il look sportivo, ma anche il concetto di miglioramento aerodinamico. I cerchi forgiati su misura per la Ferrari Portofino M sono stati sviluppati in collaborazione con Vossen e allo stesso modo svolgono un ruolo importante nel look. L’azienda americana è specializzata nella produzione di cerchi in lega di fascia alta utilizzando la tecnologia di forgiatura e lavorazione con macchine a controllo numerico.

Novitec offre due diversi design per la Portofino M, disponibili in tantissimi colori e con diverse finiture superficiali. Novitec ha scelto una combinazione sfalsata di cerchi da 21 e 22 pollici sull’asse anteriore e posteriore rispettivamente per porre ancora più enfasi sulla forma a cuneo dell’auto sportiva. Le foto allegate in questo articolo mostrano la Ferrari equipaggiata con cerchi NF10 di dimensioni 9Jx21 all’anteriore e 12Jx22 all’asse posteriore. Il loro design con cinque raggi gemelli e una copertura del mozzo con fissaggio centrale completa il tutto. Novitec ha selezionato pneumatici delle misure 255/30 ZR 21 per l’asse anteriore e 315/25 ZR 22 per il posteriore come soluzione ideale.

Il posteriore - Crediti foto: Novitec
Il posteriore – Crediti foto: Novitec

Le sospensioni sportive Novitec sono state adattate in modo ottimale a queste ruote. Abbassano l’altezza da terra di circa 35 millimetri, il che non solo avvantaggia l’aspetto, ma si traduce anche in una maneggevolezza ancora migliore. I proprietari della Portofino M che hanno ordinato il loro veicolo con sospensioni magnetiche a controllo di marcia possono optare per queste molle abbinate a un sistema di sollevamento anteriore idraulico. Consente di alzare l’avantreno di circa 40 millimetri premendo un pulsante nel pozzetto, facilitando le manovre nei parcheggi sotterranei e sui dossi. Il veicolo torna al livello standard toccando l’interruttore o automaticamente al raggiungimento di una velocità di 80 km/h.

Ferrari Portofino M by Novitec - Crediti foto: Novitec
Ferrari Portofino M by Novitec – Crediti foto: Novitec

Disponibili 3 livelli di potenza

Naturalmente, Novitec offre più di un semplice look più sportivo e una maneggevolezza ulteriormente raffinata per la Ferrari con motore anteriore. Tre diversi kit di prestazioni assicurano che il motore V8 biturbo da 3,9 litri offra ancora più divertimento di guida. Tutte le versioni utilizzano un modulo Novitec N-TRONIC plug-and-play, che introduce delle nuove mappe per l’iniezione, la pressione di sovralimentazione e il controllo dell’accensione nel sistema di gestione elettronica del motore. Gli aggiornamenti delle prestazioni del tuner tedesco sono stati tutti progettati per sprigionare il vero potenziale dall’otto cilindri senza comprometterne la longevità. Inoltre, il motore risponde ancora più istantaneamente ai comandi del pedale dell’acceleratore e offre anche una miglior ripresa.

Ferrari Portofino M - Crediti foto: Novitec
Ferrari Portofino M – Crediti foto: Novitec

Lo stadio superiore, che prevede l’installazione aggiuntiva di catalizzatori sportivi a 100 celle completamente isolati termicamente, aumenta la potenza di quasi 100 CV. Con 714 CV a 7.400 giri/min e una coppia massima di 882 Nm a 3.750 giri/min, la Portofino M messa a punto da Novitec raggiunge i 200 km/h in soli 9,4 secondi. Novitec soddisfa anche i desideri più insoliti di qualsiasi proprietario di Ferrari quando si tratta di design degli interni. A tal fine, i clienti possono scegliere da un’ampia selezione dei migliori pellami e Alcantara in una varietà di colori praticamente infinita.

Gli interni della Ferrari Portofino M - Crediti foto: Novitec
Gli interni della Ferrari Portofino M – Crediti foto: Novitec

FONTI VERIFICATE

Ufficio stampa Novitec

Lascia un commento