SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

McLaren 765LT, la nuova coupè da 765 CV e 1229 kg

McLaren 765LT – Prendi una 720S, la sottoponi a una dieta dimagrante, rivedi l’aerodinamica, potenzi il motore e ottieni la McLaren 765LT. Questa nuova supercar Made in Woking avrebbe dovuto fare la sua prima apparizione dal vivo al Salone di Ginevra 2020, che però è stato annullato su decisione del Governo svizzero per via dell’emergenza coronavirus. Di conseguenza la vettura è stata presentata online.

La 765LT apre un nuovo capitolo nella storia delle “Longtail” che è iniziata con l’auto da corsa McLaren F1 GTR negli anni ’90 e dal 2015 ha visto l’introduzione di modelli LT omologati per la strada. La nuova auto eleva a nuovi livelli gli attributi alla base di ogni LT: coinvolgimento del guidatore, dinamica focalizzata sulla pista, peso ridotto, aerodinamica ottimizzata e maggiore potenza sono tutti amplificati, in particolare i primi due. Anche la promessa di LT di essere “limitata a pochi” viene mantenuta, con solo 765 auto numerate individualmente disponibili a livello globale per l’ordine dei clienti.

McLaren

Tecnologie avanzate, pannelli della carrozzeria della LT in fibra di carbonio e caratteristiche aerodinamiche sono fondamentali per una riduzione del peso di 80 kg rispetto alla 720S. Insieme alla potenza di 765 CV e alla coppia di 800 Nm del motore McLaren V8 da 4,0 litri a doppio turbocompressore, ingranaggi di trasmissione ottimizzati per cambi di marcia fulminei e molle e ammortizzatori specifici, questa è la base per un’esperienza di guida totalmente immersiva che la 765LT offre.

Immersione migliore nella guida

L‘abilità dinamica e la precisione della McLaren 765LT su strada e su pista sono semplicemente eccezionali, portando le prestazioni del circuito a nuovi livelli e rendendo ogni guida su strada una gioia. La soddisfazione del conducente è garantita da livelli straordinari di coinvolgimento tra se stesso e l’auto, il risultato di un’attenzione assoluta alla fornitura di feedback e connessione senza pari.

McLaren

La rinomata dinamica del telaio della McLaren Super Series è stata ulteriormente migliorata sulla 765LT, per fornire la “comunicazione e sensibilità” che consentono al guidatore di sfruttare appieno le prestazioni estreme della vettura quando necessarie, ma anche di goderne a velocità più basse. Lo sterzo del 765LT mantiene la distinta assistenza elettroidraulica della McLaren, ma è stato ulteriormente affinato con un rapporto più rapido e una barra di torsione più rigida per un feedback ancora più puro. La sospensione Proactive Chassis Control II di ultima generazione, idraulicamente collegata, introdotta con la 720S presenta aggiornamenti sia a livello software che hardware per soddisfare i requisiti dinamici della vettura; i progressi compiuti durante lo sviluppo della McLaren Senna e Speedtail hanno visto gli algoritmi del sistema di sospensione revisionati per garantire una precisione e un controllo ancora maggiori.

McLaren

Rispetto alla 720S, l’altezza di marcia anteriore è ridotta di 5 mm (la parte posteriore è invariata) e la carreggiata anteriore è più larga di 6 mm, cambiamenti che insieme migliorano sia l’aderenza che l’equilibrio. Le nuove molle principali leggere sono dotate di molle “di supporto” aggiuntive per ridurre la massa non sospesa e mantenere il carico nelle sospensioni a pieno rimbalzo, mentre l’uso di due molle consente di risparmiare peso rispetto a una molla a doppia velocità più grande. La rigidità del rollio è aumentata, migliorando ulteriormente la stabilità del veicolo.

Le prestazioni aerodinamiche della McLaren 765LT sono fondamentali per le capacità dell’auto in pista, ma influenzano anche i comportamenti di guida su strada ad alta velocità. Lo splitter anteriore esteso e l’ala posteriore attiva allungata lavorano in combinazione con il fondo in fibra di carbonio, le esclusive pale delle portiere e il diffusore posteriore esteso per offrire una deportanza aerodinamica maggiore del 25% rispetto a quella disponibile sulla 720S.

McLaren

La nuova posizione statica di alto livello dell’ala posteriore attiva “Longtail” aiuta il raffreddamento del gruppo propulsore aspirando aria calda dal vano motore e aumentando il carico aerodinamico, mentre la funzionalità dell’aerofreno riduce la sensibilità di immersione in caso di frenata brusca. Ciò consente alle molle anteriori di essere più morbide di quanto sarebbe necessario se fossero le sole responsabili del mantenimento dell’altezza di marcia all’anteriore, che a sua volta consente di migliorare le caratteristiche di conformità dell’assale anteriore, a tutto vantaggio della guida su strada.

L’ala posteriore ad azionamento idraulico ha tre posizioni operative principali, con impostazioni di installazione su misura per il 765LT:

  • Driver Downforce (ala attiva parzialmente dispiegata, dipendente dalla velocità) viene attivato quando il pulsante Aero viene premuto dal guidatore, aumentando i livelli di downforce durante le curve ad alta velocità;
  • DRS offre automaticamente la funzionalità di riduzione della resistenza durante l’accelerazione in rettilineo, fino alla massima velocità del veicolo;
  • High Speed Braking che distribuisce completamente l’ala attiva in meno di mezzo secondo, aumentando il carico aerodinamico posteriore di oltre il 60% per migliorare la stabilità di frenata ad alta velocità e ridurre gli spazi di frenata.

La maggiore superficie e la nuova posizione statica dell’ala – 60 mm più alta rispetto a una 720S coupe – assicurano un carico aerodinamico aggiuntivo anche con l’ala completamente retratta. Le prestazioni migliorate dell’ala posteriore e le prestazioni aerodinamiche complessive sono particolarmente esaltate su circuiti ad alta velocità e ad alta deportanza in cui è utile una maggiore inclinazione aerodinamica posteriore.

McLaren

Le caratteristiche del cambio e delle sospensioni sono regolabili tramite le impostazioni delle modalità Comfort, Sport e Pista utilizzando le impostazioni Powertrain e Handling all’interno di Active Dynamics Panel di McLaren. Una nuova funzione di trasmissione “limit downshift” è stata introdotta sul 765LT. In precedenza, un cambio di marcia sarebbe stato rifiutato dal cambio sequenziale a 7 marce della McLaren se la modifica risultante avesse fatto girare il motore in modo eccessivo; sulla nuova LT, il software di trasmissione riconoscerà la richiesta di cambio marcia e cambierà le marce di conseguenza quando la velocità del motore e la velocità della strada possono essere armonizzate.

Le prestazioni in frenata sono notevoli. I dischi in carbo-ceramica di ultima generazione, insieme alle pinze della McLaren Senna, offrono una sensazione ai pedali precisa e una potenza frenante sorprendente. Il raffreddamento della pinza integrato ispirato alla Formula 1 – una tecnologia introdotta con la McLaren 765LT – fornisce aria di raffreddamento alle pinze e ai dischi anteriori, riducendo le temperature delle pastiglie dei freni di 50 gradi durante la guida in pista e assicurando che sia la coerenza della sensazione del pedale sia le prestazioni di frenata totali rimangano impeccabili .

Per la 765LT è stato creato un nuovo cerchio in lega forgiata ultraleggera a 10 razze. Insieme ai bulloni delle ruote in titanio e ai pneumatici su misura Pirelli P Zero Trofeo R, le ruote – che sono specifiche standard – consentono un risparmio di peso totale di 22 kg rispetto alla ruota e agli pneumatici della 720S standard, a tutto vantaggio delle prestazioni dinamiche.

McLaren

McLaren 965LT: potenza e prestazioni su altro livello

Le filosofie ingegneristiche che stanno alla base della macchina hanno le loro radici nella prima LT, la McLaren F1 GTR ‘Longtail’, ma spingono avanti nella 765LT ben oltre le credenziali sviluppate con i precedenti modelli legali per la circolazione su strada.

Un motore V8 McLaren M840T a turbocompressore da 4,0 litri – che presenta un albero motore piano e una lubrificazione a carter secco, insieme a turbocompressori twin-scroll a bassissima inerzia e scarico controllato elettronicamente – presenta pistoni in alluminio forgiato specifici per LT. Una pompa del carburante aggiuntiva e una pompa dell’olio revisionata ottimizzano i flussi e un sistema di gestione del motore ricalibrato controlla l’aumento della potenza, con erogazione della coppia e risposta dell’acceleratore ottimizzate per il massimo coinvolgimento del guidatore. La potenza di picco è 765 CV a 7.500 giri/min e coppia massima 800 Nm a 5.500 giri / min.

McLaren

La trasmissione è ottimizzata per l’accelerazione, offrendo una risposta praticamente istantanea appena si tocca l’acceleratore e un’accelerazione fino al 15% più veloce rispetto alla 720S. Le straordinarie prestazioni della 765LT sono riassunte dalle statistiche dell’accelerazione di riferimento: 0-100 km/h in 2,8 secondi e 0-200 km/h in 7,2 secondi.

I supporti del motore più rigidi vengono utilizzati non solo per raggiungere obiettivi prestazionali dinamici, ma anche per aumentare l’impegno fisico ed emotivo con il propulsore V8 trasferendo e irradiando i suoni a bassa frequenza del motore nell’abitacolo. Ogni variazione del numero di giri viene amplificata, non solo per le orecchie degli occupanti, ma anche come sensazione attraverso i sedili perché i suoni a bassa frequenza possono essere sia ascoltati che percepiti.

La connessione emotiva estremamente intensa è ulteriormente migliorata dall’esclusivo scarico full-titanium a quattro uscite. La “colonna sonora della LT” prodotta dalla McLaren 765LT non è semplicemente il risultato della scelta del materiale, ma anche il design, il diametro, l’angolo e la spaziatura dei quattro tubi di scarico rotondi montati centralmente. Il diametro del tubo aumenta il volume di scarico, mentre la posizione relativa di ciascun tubo rispetto agli altri fornisce il contenuto armonico preciso necessario per creare una nota acuta e coinvolgente che diventa più nitida man mano che si sviluppa in un incredibile crescendo ad alti regimi del motore.

Interni della McLaren 765LT
Interni della McLaren 765LT

Strettamente imballato e progettato per ridurre il peso, il sistema di scarico non ha terminali di scarico per risparmiare peso. A seconda di dove viene venduto il veicolo, due valvole in titanio si aggiungono ai tubi di scarico, anch’essi in titanio in titanio; di serie in base alla legislazione dell’UE, questa disposizione consente una nota di scarico più silenziosa a regimi più bassi e un suono più coinvolgente a regimi più alti.

McLaren 765LT: gli interni

L’abitacolo della nuova McLaren 765LT è una miscela allettante di generoso spazio interno ed eccellente ergonomia, con efficienza in pista e lusso tipico della supercar che si combinano per creare un ambiente generale di tecnologia all’avanguardia e artigianato di alto livello in un ambiente definito dal focus del guidatore. Sono disponibili numerose opportunità di personalizzazione, dai colori esterni unici e la pelle a grana morbida a un sistema audio di elevata qualità, mentre i clienti che desiderano esplorare le proprie specifiche uniche possono rivolgersi alle Operazioni speciali McLaren (MSO) per una scelta ancora più ampia. Un logo 765LT impresso sulla plancia e una targa numerata dedicata a LT sottolineano ulteriormente l‘esclusività di ciascuna vettura.

Gli interni
Gli interni

Otto temi cromatici per interni “By McLaren” sono stati progettati per integrare la natura avventurosa del 765LT. L’hub principale della 765LT per le funzioni di comfort e connettività del conducente – tra cui McLaren Track Telemetry (MTT) – è uno schermo di infotainment centrale ad alta risoluzione da 8,0 pollici che funziona in combinazione con un display del conducente pieghevole per fornire informazioni integrate sulla piattaforma. I bordi del display pieghevole e dello schermo di infotainment centrale sono disponibili in fibra di carbonio.

Un sistema di sollevamento del veicolo controllato dal conducente che solleva il muso dell’auto quando necessario, ad esempio in caso di dossi o quando si entra o si esce da un parcheggio, è un optional. Sebbene non ci siano sistemi audio nelle specifiche standard – risparmiando così 1,5 kg di peso del veicolo – un leggero sistema audio McLaren a 4 altoparlanti con radio AM/FM, radio DAB o SiriusXM (a seconda della regione), telefonia Bluetooth, integrazione iPod/iPhone e le istruzioni vocali audio possono essere aggiunte gratuitamente. Un sistema audio di classe mondiale aggiornato, sviluppato appositamente per la seconda generazione della McLaren Super Series da Bowers & Wilkins, è disponibile a un costo aggiuntivo.

Gli optional

Ulteriori opzioni di praticità includono la scelta di telecamera per la retromarcia ad alta definizione o un avanzato sistema di assistenza al parcheggio a 360 gradi con una telecamera in alta definizione anteriore, una posteriore e due montate a specchio che insieme forniscono una visione a volo d’uccello dei dintorni del veicolo durante parcheggio e manovre a bassa velocità.

McLaren

La McLaren 765LT non è un’auto per coloro che vogliono mantenere un profilo basso e le scelte di colore standard riflettono questo. Ci sono 17 colori di vernice esterna, tra cui due – Nardo Orange e Smoked White – unici per la nuova LT. Viene offerto anche Chicane Effect, che è stato visto per la prima volta sulla 600LT ed è un promemoria dell’originale Chicane grigio disponibile per la 675LT.

Per completare o contrastare con il colore e la finitura esterni scelti, le pinze dei freni sono disponibili in una gamma di finiture e colori. Le ruote forgiate ultraleggere a 10 razze sviluppate per la vettura sono di serie in platino, ma sono anche disponibili con finiture Black Gloss, Stealth o Satin Diamond-Cut. Come extra si può chiedere anche una presa d’aria aggiuntiva sul tettuccio per raffreddare il gruppo propulsore.

Il cofano in alluminio può essere sostituito con un pannello in fibra di carbonio definito MSO che è verniciato di serie, ma è anche disponibile con una parte inferiore in carbonio lucido laccato lucido a sorpresa o in full VCF (fibra di carbonio visiva). La gamma MSO Defined per il 765LT comprende anche parafanghi anteriori ventilati in fibra di carbonio al posto dei parafanghi in alluminio, con le feritoie in fibra di carbonio con finitura lucida visiva.

Gli automobilisti che intendono trascorrere una notevole quantità di tempo in pista dovrebbero scegliere i pacchetti MSO Clubsport e MSO Clubsport Pro. Il pacchetto Clubsport include sedili da corsa in fibra di carbonio ultraleggeri montati sulla McLaren Senna; un aggiornamento dei freni da pista; McLaren Track Telemetry (MTT) con una funzione tempo sul giro e tre telecamere; e prese d’aria visive MSO definite in fibra di carbonio satinate. Il Clubsport Pro Pack aggiunge – dove la legislazione lo consente – una barra per imbracatura in titanio scuro definita MSO e cinture a sei punti definite MSO rifinite in nero.

Gli intervalli di manutenzione normali per la 765LT sono di un anno o 20.000 km, a seconda di quale evento si verifichi per primo. La garanzia del veicolo della McLaren copre il veicolo per tre anni dall’acquisto senza limiti di chilometraggio, mentre la superficie della vernice è garantita per tre anni, la corrosione estetica visibile per cinque anni e la corrosione della perforazione della carrozzeria del veicolo per 10 anni. La McLaren 765LT è anche idonea per la garanzia estesa McLaren, disponibile dal momento del primo acquisto in periodi di 12 o 24 mesi fino a quando il veicolo ha 10 anni, consentendo di coprire l’auto per un massimo di 12 anni.

CUE FACT CHECKING

CloseupEngineering.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l’attendibilità delle informazioni riportate su vehiclecue.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Francesco Mennahttps://vehiclecue.it
Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com