Home » Mercedes F200 Concept del 1996: l’auto che si guida con il joystick (VIDEO)

Mercedes F200 Concept del 1996: l’auto che si guida con il joystick (VIDEO)

Si guida con i Joystick e nel 1996 anticipò molte delle tecnologie che vediamo oggi sui modelli di produzione

Categorie Automotive

Le concept car sono spesso dei prototipi stravaganti. La storia dell’automobilismo ci insegna che è possibile realizzare veramente auto di ogni tipo: da quelle che vanno sull’acqua come dei mezzi anfibi, a quelle con i motori a Jet e cose simili. Pochi prototipi, però, sono stati capaci di prevedere il futuro come la Mercedes Benz F200 Imagination del 1996. Proprio di recente è stata vista arrivare al London Concours: si tratta di una rara opportunità per vedere questa concept car profondamente insolita.

Mercedes F200
Mercedes F200 Concept a Londra

Le porte, che si aprono un po’ come quelle a diedro di Koenigsegg, in realtà sembrano dare all’automobilista uno spazio ragionevole per l’ingresso e l’uscita. Un’altra delle particolarità dell’auto, però, riguarda il modo in cui viene guidata. A differenza di un’auto normale, la F200 Imagination è controllata con un joystick, di quelli che si usano sui simulatori per aerei. Immagina, quindi, dover fare una manovra di parcheggio o uscita come mostrato nel video e invece del classico volante, bisogna usare due joystick, uno a destra sul cruscotto centrale, e uno a sinistra sulla portiera del guidatore. Anche Tesla ha provato a portare un volante innovativo di recente, chiamato Yoke, ma rivoluzionario come quello realizzato da Mercedes 26 anni fa finora non ne abbiamo ancora visti.

Il joystick sul lato interno dell'abitacolo e il cruscotto
Il joystick sul lato interno dell’abitacolo e il cruscotto

Le caratteristiche della Mercedes F200

Da un punto di vista meccanico, il motore della Mercedes F200 Imagination è abbastanza normale, se per normale intendiamo un 12 cilindri. Sotto al cofano, infatti, troviamo un V12 aspirato che eroga quasi 400 cv di potenza. La trazione è posteriore, mentre il cambio è automatico a 5 velocità. Grazie al suo enorme tettuccio di vetro, al suo enorme display sul cruscotto e ai suoi controlli drive-by-wire, sembra più un veicolo elettrico che un veicolo con motore a combustione interna. In effetti, come abbiamo visto in precedenza, l’F200 Imagination ha molte funzionalità che puoi trovare sulla moderna EQS. L’enorme schermo, ad esempio, ricorda il Mercedes Hyperscreen. Dispone anche di telecamere al posto degli specchietti retrovisori laterali. Quattro telecamere, poi, sono posizionate ai quattro angoli del tetto spiovente. Al posteriore i fari presentano un tubo a neon arcuato.

La zona posteriore
La zona posteriore con il bagagliaio aperto e i fari posteriori oscurati

Lo schermo può anche mostrare informazioni per telefono, navigazione, radio, CD e DVD e il passeggero anteriore (che può anche controllare l’auto grazie a quei joystick) può ascoltare i media con le cuffie wireless. È tutto piuttosto impressionante per un’auto che è stata presentata al Salone dell’Auto di Parigi del 1996. E non è tutto. L’auto presenta anche airbag per i finestrini e ginocchia e fari bi-xeno. Già oggi è abbastanza innovativa, per l’epoca era addirittura estremamente futuristica.

Il lato guida della F200
Il lato guida della Mercedes F200 Concept del 1996

Sul prato del London Concours, tutto sembra funzionare senza intoppi, a parte una o due brusche soste. Si tratta di un modello venduto quasi per 10 milioni di dollari. Parliamo comunque di un esemplare unico. Di seguito riportiamo il video che mostra da vicino com’è fatta la Mercedes F200 Concept.

Si tratta di un’auto le cui soluzioni tecnologiche sono quasi tutte implementate sui modelli di produzione di oggi. Ad eccezione della guida con i joystick, infatti, sulle auto di oggi troviamo il drive-by-wire, i display sul cruscotto, le telecamere posteriori e tante altre caratteristiche che oggi diamo per scontate. Chi ha avuto la possibilità di vederla da vicino a Londra qualche giorno fa, si può ritenere estremamente fortunato: è un’auto che molto raramente viene mostrata in pubblico e ancora più raramente viene messa in funzione.

Mercedes F200
Mercedes F200 Concept del 1996

Lascia un commento