Home » Nuova Maserati Grecale, ecco l’eccezionale SUV del Tridente

Nuova Maserati Grecale, ecco l’eccezionale SUV del Tridente

La nuova Maserati Grecale irrompe sul mercato. Design unico e prestazioni notevoli per il nuovo SUV del Tridente

Categorie Automotive · Autoveicoli

La nuova Maserati Grecale è pronta. Il SUV modenese è stato sviluppato presso il Maserati Innovation Lab e verrà prodotta nello stabilimento di Cassino. L’eleganza è sicuramente una caratteristica che salta subito all’occhio. Ma è solo la punta dell’iceberg. Versatilità, innovazione e performance si combinano perfettamente, garantendo comfort e sicurezza oltre ad un piacere di guida senza compromessi. Non a caso, la nuova Maserati Grecale viene definita “The Everyday Exceptional”, risultando essere la gamma più completa di sempre della Casa del Tridente.

Stile dentro…

All’interno risalta subito una pulizia estetica estrema. Tutto diventa touch e la tecnologia viene comandata mediante 2 display centrali. Uno da 12,3 pollici, il più grande mai montato su una Maserati, un altro per i comandi accessori da 8,8 pollici. Posizionati ergonomicamente per il driver, quasi ogni funzione all’interno dell’auto può essere controllata in modalità touchscreen. La nuova Maserati Grecale presenta anche un terzo display nella fila posteriore per i passeggeri. Da notare il tradizionale orologio Maserati che, per la prima volta, diventa digitale.

Il pannello centrale privo di pulsanti e leva del cambio fa spazio a un ampio bracciolo, a due portabicchieri di grandi dimensioni, a un ampio vano portaoggetti con doppio sportello a farfalla. Inoltre, è presente una zona di ricarica per il cellulare.

Pannello centrale

Il cluster digitale Full TFT a colori può essere configurato in diversi modi a seconda della quantità di informazioni desiderate e del layout scelto. Il volante multifunzione della nuova Maserati Grecale mette a disposizione funzioni chiave come l’Engine Start & Stop, il selettore della modalità di guida e i pulsanti di controllo ADAS. Le palette del cambio di serie, realizzate in alluminio, sottolineano la sportività del nuovo SUV del tridente.

I sedili riscaldati e ventilati sono realizzati in pelle pregiata, cuciti a mano e con il logo Maserati in rilievo sul poggiatesta.

I sedili

L’esperienza a bordo è gestita dal sistema Multimediale MIA (Maserati Intelligent Assistant), dall’infotainment di ultima generazione e da Maserati Connect.

…e fuori

La nuova Maserati Grecale abbraccia un nuovo paradigma di lusso fatto di tradizione, innovazione e concretezza. Nessun dettaglio è casuale.

Un sorprendente look da coupé adattato alle dimensioni di un SUV. Le sue linee scolpite fondono elementi essenziali del design iconico, come ad esempio le triple prese d’aria laterali, (le quali sono un elemento essenziale nel design Maserati dal 1947), con una dimensione audace e futuristica. Purezza nella forma, eleganza ed un unicità che è tipica del brand italiano. Il profilo, con un body molto fluido è un continuo contrasto tra elementi di design come le maniglie delle portiere a scomparsa ed elementi tecnici risaltati dall’uso della fibra di carbonio. Anche i cerchi in lega ispirati al Tridente risultano distinti e stilosi.

I fanali posteriori (ispirati alla Giugiaro 3200 GT) a forma di boomerang si integrano perfettamente con le linee pulite della nuova Maserati Grecale. Per quanto riguarda l’anteriore, la griglia che incornicia il nuovo Tridente Maserati è bassa e imponente. Da notare il logo ovale che è rappresentativo della nuova era di Maserati. I fari anteriori, ovviamente a led, sono di chiara ispirazione della supersportiva Maserati MC20.

Le motorizzazioni della nuova Maserati Grecale

3 sono le versioni previste della nuova Maserati Grecale:

  • GT, spinta da un 4 cilindri mild hybrid in grado di sviluppare 300 CV
  • Modena con motore 4 cilindri mild hybrid da 330 CV
  • Trofeo, equipaggiata con un performante propulsore a benzina V6 3.0L da 530 CV, derivato dal motore Nettuno (qui un’approfondimento) che equipaggia MC20.


Inoltre è prevista anche una Launch Edition PrimaSerie, edizione a tiratura limitata caratterizzata da contenuti esclusivi. A conclusione ci sarà una versione 100% elettrica, la Grecale Folgore, con tecnologia a 400 Volt, per il prossimo anno. La Folgore sarà il primo SUV elettrico della Casa del Tridente.

5 possibilità di Drive Mode, tra cui:

  • Comfort
  • GT
  • Sport
  • Corsa (disponibile solo su Trofeo)
  • Off-Road

nettamente distinte tra loro, promettono un’esperienza di guida indimenticabile. Tutto ciò grazie anche al nuovo sistema 100% Maserati VDCM (Vehicle Dynamic Control Module).

Altri dettagli della Maserati Grecale

Il nuovo SUV è capace di distinguersi per abitabilità e comfort, potendo vantare di una serie impressionante di “best in class”. È il migliore della sua categoria come spazio interno, guidabilità, maneggevolezza. Eccelle anche per quanto riguarda le prestazioni. Si ha infatti un’accelerazione 0-100 km/h in soli 3,8 s (per la versione Trofeo), ed una velocità di punta di 285 km/h (sempre per la versione Trofeo).

Anche l’uso estensivo di materiali pregiati come legno, carbonio e pelli e la qualità del suono contribuiscono a rendere davvero speciale il nuovo SUV del Tridente. Quest’ultimo, è portato ai massimi livelli di piacevolezza grazie al 3D sound system di Sonus faber. Tale sistema è disponibile di serie nel livello Premium con 14 speaker o, su richiesta, nel livello High Premium con 21 speaker. Le griglie di metallo tagliate al laser dei tweeter e degli speaker Midrange contribuiscono all’idea di un suono naturale e altamente performante Le superfici all’interno dell’abitacolo sono valorizzate dall’uso di materiali ricercati abbinati a elementi in alluminio che esaltano la funzionalità meccanica.

L’illuminazione soffusa presenta tre livelli di intensità disponibili e dona un raffinato effetto salotto. Le luci interne diventano rosse in modalità Sport e gialle in modalità Corsa (solo nella versione Trofeo).

Le dimensioni sono importanti: nella versione GT, Grecale è lungo 4.846 millimetri con un passo di 2.901. altezza di 1.670 mm, larghezza di 2.163 mm (specchietti inclusi) con una carreggiata posteriore di 1.948 mm (che aumenta nella versione Trofeo). Per quanto riguarda i prezzi si parte da 76.470 euro per la GT fino a 114.950 euro per la versione Trofeo.

Conclusioni

Niente è lasciato al caso sulla nuova Maserati Grecale. Sembra essere tutto studiato nei minimi dettagli e perfetto. Tuttavia, a mio modo di vedere, un piccolo difetto c’è. Prima di tutto si parla di una versione con “motore tradizionale” di cui non ho trovato riscontro. Infine, considerando la versione elettrica, la Folgore, e considerando che uscirà l’anno prossimo, mi sarei aspettato un’impianto a 800 Volt e non il classico a 400 Volt. L’impianto a 800 Volt è una nuova tecnologia, ma ci sono già modelli presenti sul mercato così equipaggiati tra cui: Porsche Taycan, Audi e-tron GT e Kia EV6. Inoltre ci stanno lavorando marchi come Lamborghini, Ford, col Mustang Lithium. Quindi mi sarei aspettato il TOP anche nella versione elettrica. Per il resto è poesia allo stato puro.

Lascia un commento