Home » Valeo Smart Ebike System: un concetto che rivoluziona il settore

Valeo Smart Ebike System: un concetto che rivoluziona il settore

Categorie Eco Mobility e Self Driving

Il Valeo Smart Ebike System promette di essere una straordinaria novità. Il colosso francese non è specializzato in ebike, tuttavia, sono ormai anni che esso si concentra sulla mobilità a zero emissioni.

City bike Valeo

“Uno dei principali obiettivi strategici di Valeo è accelerare la sua espansione nei mercati emergenti per la nuova mobilità “a emissioni zero”, inclusi veicoli elettrici per piccole città, motociclette elettriche e scooter, last-mile droidi di consegna autonomi e bici elettriche. Per fare questo, stiamo sfruttando e adattando le piattaforme tecnologiche che abbiamo sviluppato per l’industria automobilistica, sia quelle dedicate agli ADAS (sistemi avanzati di assistenza alla guida) che all’elettrificazione a bassa tensione (48V) “. Ha commentato Jacques Aschenbroich, Presidente e Amministratore Delegato di Valeo. Quindi, l’azienda sembra voler irrompere nel mondo dell’ebike. Il Valeo Smart Ebike System afferma di essere il primo sistema che combina un motore ed una trasmissione automatica adattiva in un’unica unità.

Valeo Smart Ebike System: come funziona

Sono già presenti, sul mercato, biciclette elettriche che dispongono di una trasmissione automatica. Tuttavia, esse si basano su uno speciale mozzo posteriore o su un’elettronica aggiuntiva per controllare la trasmissione finale. Il Valeo Smart Ebike System risulta essere molto più semplice. Il sistema è posizionato sul movimento centrale, mentre il pacco batteria è montato sul tubo obliquo. Come già accennato, presenta un motore elettrico a 48 volt, prerogativa di Valeo; unito ad un cambio adattivo a 7 velocità realizzato grazie alla partnership con Effigear.

Valeo Smart Ebike System

Tramite l’utilizzo di sensori integrati e particolari algoritmi, il Valeo Smart Ebike System riesce a monitorare continuamente la cadenza di pedalata del ciclista. Sulla base di queste informazioni, viene regolato automaticamente il cambio interno, senza che il ciclista si sforzi oltre le proprie capacità. L’innovazione del progetto sta nella trasmissione finale, a cinghia con rapporto fisso. Ciò vuol dire niente deragliatore, ne catene o leve di cambio marcia. Quindi una più facile manutenzione. Come avviene la cambiata?. Le ruote dentate sono opportunamente scanalate e poggiate sull’albero. Un meccanismo interno, controllato elettronicamente fa scattare dei “tasselli”, integrati nell’albero, i quali si incastrano nelle scanalature delle ruote dentate e trasmettono il moto. Il tutto in maniera molto fluida e continua.

Parliamo del motore. Esso è il più potente mai realizzato per una ebike. Offre una coppia di ben 130 Nm, per supportare il ciclista in qualsiasi circostanza. Il Valeo Smart Ebike System, riesce a moltiplicare lo sforzo del ciclista di ben 8 volte. Mentre altri sistemi raggiungono il massimo a 5. Valeo afferma che il suo sistema a 48 Volt è molto più efficiente rispetto ai concorrenti a 24V e 36V. Inoltre ha una potenza maggiore del 60%, rispetto agli attuali sistemi a 48V. Leggi anche Alfa Romeo Dolomiti Ebike.

Le specialità del Valeo Smart Ebike System

Cargo E-Bike Valeo Smart Ebike System

Il motore presenta una funzione boost, da attivare manualmente. Essa fornisce un ulteriore spinta da utilizzare quando necessario. Ad esempio durante il sorpasso di altri veicoli. Valeo afferma che la sua bici da carico è in grado di trasportare comodamente trasportare un carico di 150 kg con una pendenza del 14%. Inoltre, questa particolare bici dispone della retromarcia. Ciò fa pensare che la ruota libera è nel gruppo motore, quindi il mozzo posteriore è fisso. Integrata anche una “modalità pedonale” di assistenza alla spinta per aiutare ulteriormente il trasporto del carico. Ultima “chicca” , il Valeo Smart Ebike System è dotato di una funzione antifurto. Infatti, il motore in grado di immobilizzarsi al tocco del cruscotto montato sul manubrio. Rendendo così inguidabile la bici.

I pro e i contro

Le caratteristiche principali del Valeo Smart Ebike System sono:

  • Versatilità del sistema. Può essere applicato a qualsiasi tipo di bici.
  • La più alta potenza, ben 130Nm di coppia.
  • Il cambio adattivo a 7 rapporti automatico per gestire la coppia.
  • Trasmissione finale unica a cinghia.
  • Non presenta leve di cambio marcia. Utile per particolari disabilità ad esempio.
  • Facile manutenzione.
  • La funzione «boost».
  • La funzione retromarcia per le bici cargo.
  • L’antifurto integrato.
E-mtb Valeo Smart

Purtroppo non ci sono dettagli sulle batterie e sull’autonomia. Però l’azienda, sembra essere sicura dei propri mezzi e del suo sistema. Difetti? Pare non ne abbia. Il Valeo Smart Ebike System è migliore della concorrenza sotto ogni aspetto. Ovviamente per dare un giudizio completo occorre una prova su strada.

Conclusioni

Valeo, ha un enorme capacità produttiva, tuttavia non ha intenzione di produrre Ebike. Nonostante ciò, ha comunque sviluppato 3 prototipi, i quali dimostrano la versatilità del sistema: una city bike, una e-mtb ed una bici cargo. Quindi se stavi pensando di acquistare questo dispositivo, purtroppo, non è disponibile sul mercato. L’azienda ha solo dimostrato che il sistema funziona. Infatti, lo scopo, è quello di vendere il dispositivo a produttori esterni, che lo integrerebbero nelle loro Ebike. Non sono un fan dell’e-bike, però questo sistema mi incuriosisce parecchio. Credo che presto potremmo apprezzarne le qualità. Vi lascio il link di un video youtube rilasciato da Valeo.

Lascia un commento